Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E-Moviti, sviluppare veicoli elettrici per la mobilità sostenibile in città

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Un notevole successo ed apprezzamento di pubblico l'evento di presentazione del progetto e-Moviti® per lo sviluppo di veicoli elettrici dedicati alla mobilità sostenibile in ambito urbano. Il CEO della Start-up IPC² srl Paolo Paris ha illustrato con le Società partner di progetto Progemec srl, R.A.M.E. srl, 3DiTALY e NDesign srl le potenzialità e il crescente bisogno di veicoli elettrici leggeri nei diversi contesti metropolitani, centri storici, isole, città d'arte e non solo. Ogni giorno oltre 17 milioni di persone utilizza mezzi privati con percorrenze di 25 km alla velocità di 35 km/h medie nei centri urbani mentre nelle grandi città impiegano oltre un'ora di tempo per compiere 2,6 spostamenti medi e circa 10 km. Il progetto e-Moviti® nasce per dare una risposta concreta e sostenibile alla mobilità di tutte le persone che si muovono in questi ambiti con dedicate versioni di veicoli tre ruote innovativi ed accattivanti completamente elettrici: al pendolare metropolitano, alle persone con disabilità motorie ai corrieri di merci. Sono stati presentati i render dei veicoli, illustrati i principali componenti e posto in evidenza i punti di forza nonchè le loro potenzialità d'impiego L'evento di presentazione unico nel suo genere nel panorama italiano si pone all'avanguardia nell'innovazione della mobilità di tutte le persone anticipando il cambio culturale del concetto di mobilità e della progettazione di veicoli leggeri. L'evento si è svolto domenica scorsa a Passo Corese presso la Comunità Mariana “Oasi della Pace” con una partecipazione di oltre cento persone tra rappresentanti di istituzioni, associazioni di categoria, investitori e sostenitori di una nuova cultura della mobilità.