Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rieti-Torano, "no" alle rotatorie. La Regione cerca una nuova soluzione

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Bocciato il progetto delle rotatorie. Presa d'atto del parere contrario del Comune di Rieti sul tracciato in esame e mandato a Regione, Provincia ed Astral Spa per definire un accordo finalizzato al completamento dell'opera, subentrando nei rapporti con i progettisti: questo l'esito odierno della Conferenza di Servizi per l'ultimazione della strada extraurbana secondaria Rieti–Torano (S.R. 758), inerente il II lotto funzionale, dall'attuale innesto fino a Rieti. “La Conferenza di Servizi di oggi – afferma Fabio Refrigeri, assessore regionale alle Infrastrutture, Politiche abitative ed Enti locali – ha avuto il merito di definire alcune criticità che vanno superate per portare a compimento un'opera importante per il territorio reatino. L'Amministrazione regionale si è detta disponibile a collaborare per migliorare il progetto, almeno laddove si sono evidenziate lacune rispetto alla valenza strategico-realizzativa”.