Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Intensificati dai carabinieri i controlli in tutta la Sabina

default_image

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Fine settimana con l'aumento di impegno operativo per i Carabinieri della compagnia di Poggio Mirteto: sul territorio di competenza nell'arco temporale del sabato e della domenica, sono state impegnate 43 pattuglie, con l'utilizzo di circa 90 uomini e donne dell'Arma. Tale costante presenza nel controllo del territorio è stata disposta dal comando provinciale, per soddisfare la maggiore richiesta, da parte della cittadinanza, di una più ampia e rassicurante presenza dei carabinieri nei centri e nei comuni della sabina. Sono stati il controllati 197 automezzi, identificate 224 persone (di cui 19 stranieri), con il conseguente sequestro di 2 autoveicoli e l'elevazione di 8 verbali al codice della strada. Inoltre, nello stesso periodo si è provveduto al controllo di 4 esercizi commerciali, con i relativi avventori, di 25 soggetti sottoposti a misure di prevenzione o arresti domiciliari, domenica mattina un cittadino italiano è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza da parte dei militari del comando arma di Casperia, mentre nella prime ore di sabato, due pattuglie una del radiomobile e l'altra della stazione carabinieri di Passo Corese hanno sventato un furto in abitazione a Fara in Sabina, mettendo in fuga i ladri e recuperando gran parte della refurtiva, che è stata restituita ai legittimi proprietari. Quindi l'invito dei carabinieri "nell'ottica di una sempre maggiore vicinanza alle esigenze della collettività ed in chiave di prevenzione e repressione, a segnalare la presenza di persone o autovetture sospette attraverso il numero di pronto intervento 112, attivo 24 ore al giorno".