Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esplode cucina a gas in appartamento, palazzina evacuata

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

E' stata l'esplosione di una cucina a gas a provocare il forte boato che alle prime luci dell'alba si è sentito da una palazzina di via Campore, zona residenziale di Montopoli di Sabina. Il boato ha provocato la fuoriuscita di una ingente quantità di gas, che si è propagato per tutto lo stabile. Per questo motivo i vigili del fuoco del distaccamento di Poggio Mirteto, coadiuvati dai carabinieri della locale compagnia e dalla polizia locale dell'Unione dei Comuni della Bassa Sabina, hanno predisposto l'evacuazione precauzionale di 15 famiglie residenti nella palazzina. Al momento non sembrerebbero esserci feriti. “Stiamo monitorando la sitazuone, in attesa dell'arrivo della ditta incaricata della manutenzione degli impianti - ha detto il sindaco di Montopoli, Antimo Grilli, giunto immediatamente sul posto - è chiaro che per chi non potrà essere ospitato da parenti o familiari il Comune metterà a disposizione un alloggio sostitutivo”. Paoli Giomi SEGUONO AGGIORNAMENTI