Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Autista Asm aggredito e ferito da alcuni stranieri. La solidarietà del sindaco

Asm Rieti

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Un autista Asm questa mattina è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale De Lellis dopo essere stato brutalmente aggredito da alcuni passeggeri durante una delle corse che collegano l'ospedale alla centro cittadino.  Gli aggressori, stranieri e in evidente stato di alterazione, avrebbero poi importunato anche altri passeggeri e spaccato delle bottiglie con l'intento di vandalizzare il mezzo. "Piena solidarietà all'autista di Asm bersagliato durante il servizio da migranti africani visibilmente ubriachi. Si ringraziano le forze dell'ordine per il tempestivo intervento che ha evitato un esito peggiore. Con la ristrutturazione del Corpo di polizia municipale, ormai imminente, si provvederà anche ad assistere concretamente gli autisti del servizio di trasporto urbano nel loro lavoro quotidiano". Così il sindaco Antonio Cicchetti in merito all'accaduto.