Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scossa di magnitudo 3.9 con epicentro nella Marsica: paura nel Cicolano

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Sisma di magnitudo 3.9 nell'aquilano nella zona di Scurcola Marsicana. La scossa registrata alle 21:58 di domenica dall'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stata avvertita anche in città e nel reatino soprattutto nei comuni di Borgorose e Pescorocchiano poco distanti dall'epicentro. Nel territorio provinciale non si segnalano danni a cose o persone. Il terremoto è avvenuto nella stessa area del terremoto del 24 febbraio 1904 che provocò danni a Rosciolo de' Marsi, Scurcola Marsicana, Magliano de' Marsi e nei comuni e località adiacenti. L'intensità macrosismica, stimata sulla base della distribuzione dei danni, fu del IX grado della scala MCS, la magnitudo stimata Mw 5.7.