Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Rieti-Terni, lesionato pilone del viadotto Velino". Anas: "Nessun problema"

A.M.
  • a
  • a
  • a

Una piccola lesione che, chissà, forse poteva avere ripercussioni non proprio positive sul viadotto "Velino" della costituenda Terni-Rieti, nel tratto che sovrappassa l'attuale strada statale 79 "Ternana". Nei giorni scorsi una segnalazione su Facebook ha suscitato preoccupazione. Secondo questa persona, uno dei piloni portanti di calcestruzzo che sorregge il viadotto in questione avrebbe presentato una lesione. La segnalazione ha sollevato ipotesi, come possibili problemi di progettazione. Con una verifica approfondita, però, l'Anas ridimensiona il tutto e precisa: "Il viadotto Velino è in corso di realizzazione nell'ambito del cantiere per il completamento del tratto umbro della direttrice Terni-Rieti. La fessurazione cui fa riferimento la segnalazione interessa lo strato superficiale di una delle pile e non la struttura portante dell'opera. Tale circostanza, che può verificarsi nelle fasi costruttive intermedie di questo tipo di opere, sarà completamente risolta nelle prossime settimane, quando il viadotto sarà in assetto definitivo". Poca roba, in sostanza, a detta dell'Anas che conferma l'assenza di ripercussioni sulla tabella di marcia nella realizzazione dell'opera.