Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prende a pugni la compagna, 41enne finisce in manette

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della locale Compagnia, a seguito dell'ennesimo intervento in Tarano nell'abitazione di L.N. 39enne, cittadino rumeno, lo traevano in arresto per aver colpito con alcuni pugni la propria compagna 41enne. Le liti e i conseguenti maltrattamenti da parte dell'uomo si protraevano fin dal 2012 ma solo ora la donna ha trovato il coraggio di denunciare il compagno. Visitata presso l'ospedale civile di Civita Castellana la donna veniva dimessa con una prognosi di giorni 10 per "trauma regione orbitale destra". Al termine delle formalità l'arrestato veniva tradotto presso la casa circondariale di Rieti a disposizione dell'autorità giudiziaria. In altri interventi effettuati dall'Arma di Poggio Mirteto e Cantalupo in Sabina venivano denunciate tre persone per invasione di un terreno adiacente la stazione ferroviaria di Poggio Mirteto ed una persona per disturbo della quiete pubblica.