Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spaccia droga in Sabina, trentaseienne finisce in manette

default_image

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Passo Corese si sono accorti della presenza sul territorio, di una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, con precedenti specifici per spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di S.S., trentaseienne di Poggio Moiano. Gli atteggiamenti guardinghi e le strane movenze dell'uomo, non sono sfuggiti ai militari che hanno voluto andare a fondo del perché della sua presenza a Passo Corese. Alla fine lo hanno bloccato e perquisito: al termine dell'operazione, estesa anche alla sua abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto oltre 30 grammi di hashish e un bilancino di precisione, tutto quanto necessario al confezionamento dello stupefacente ed altro materiale ritenuto di interesse investigativo ed al vaglio dei carabinieri. Quanto rinvenuto è stato sequestrato; il trentaseienne, è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto in regime di arresti domiciliari a disposizione dell'autorità' giudiziaria inquirente.