Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Petrangeli: "Giubileo, opportunità per il Reatino"

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Rieti si prepara a sfruttare al meglio l'opportunità offerta dal Giubileo. “Abbiamo accolto con grande piacere la decisione del Santo Padre di indire un Giubileo straordinario che inizierà a fine 2015 - ha infatti sottolineato il sindaco Petramgeli -. Per la nostra terra, indissolubilmente legata, con i suoi Santuari e il Cammino di Francesco, ai valori che hanno ispirato il Papa a dedicare un anno santo alla misericordia, è una grande opportunità. Sarà una grande occasione anche per lanciare un'offerta turistica che sappia attrarre i flussi di pellegrini che durante il Giubileo potranno visitare i nostri luoghi di culto così tanto legati al tema della misericordia.Ci siamo attivati appena dopo l'annuncio, abbiamo già disponibile un primo studio di fattibilità e stiamo pianificato alcune iniziative di avvicinamento all'importante evento. E' un impegno che deve interessare tutti, affinché questo appuntamento epocale ci possa riguardare sotto diversi punti di vista. Per questo nei prossimi giorni convocherò una riunione per iniziare a lavorare insieme agli altri enti territoriale”. Sulla stessa lunghezza d'onda il presidente di Unindustria Rieti, Gianfranco Castelli: “Accogliamo con grande piacere l'annuncio del Santo Padre di indire un Giubileo straordinario che inizierà a fine 2015. E' una bellissima occasione per valorizzare il nostro territorio, ponendosi come proseguimento ideale dell'Expo 2015, evento per il quale ci stiamo impegnando fortemente insieme alle nostre aziende associate al fine di valorizzare le tante eccellenze del reatino. E' altresì una grande opportunità per rilanciare il turismo e accogliere i pellegrini che, in occasione dell'Anno Santo, visiteranno i nostri luoghi di culto”.