Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il sindaco Petrangeli ai narnesi: "Giù le mani dal centro d'Italia"

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Sulla polemica in corso che vede Narni cointendere a Rieti il centro geografico d'Italia è intervenuto ufficialmente il sindaco di Rieti Petrangeli: “Il centro d'Italia non si tocca - ha fatto sapere in una nota -, la storia millenaria di Rieti lo custodisce ed è qui che rimane. Questa mattina ho avuto modo di appurare l'infondatezza scientifica di quanto è stato riferito da alcuni organi d'informazione. L'Istituto Geografico Militare ha smentito ai miei uffici la circostanza che la prestigiosa struttura dell'Esercito abbia curato uno studio sul centro d'Italia. L'Igm non solo non ne sa nulla ma ha anche ribadito, e lo farà formalmente nei prossimi giorni, un'informazione già nota: lo stivale - conclude il sindaco Petrangeli - non è una figura geometrica ed è perciò impossibile determinare la posizione esatta del centro d'Italia. Dunque la verità va ricercata nella storia della nostra terra che, sin dai tempi più antichi, è definita e universalmente riconosciuta come l'Umbilicus Italiae”. Ma da Narni fanno sul serio e la stessa amministrazione comunale è intenzionato a tenersi stretto il titolo di centro geografico d'Italia, puntando molto sulla valorizzazione di Ponte Cardona (il punto dove convergono le coordinate secondo quanto appurato dal pensionato perugino Giuseppe Angeletti) e sul progetto europeo che potrà dare molto al turismo cittadino.