Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Greccio, i consiglieri Rosati e Miccadei: "Il Comune cancelli sanzioni per chi paga in ritardo l'Imu"

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Greccio, i consiglieri Rosati e Miccadei: "Il Comune cancelli sanzioni per chi paga in ritardo l'Imu". Imu a Greccio i consiglieri comunali Antonio Rosati e Simone Miccadei chiedono che entro il 15 giugno il sindaco Emiliano Fabi, deliberi affinché non venga elevata nessuna sanzione e zero interessi per chi non potrà pagherà entro il 16 giugno la prima rata dell'Imu. Per approfondire leggi anche: Rieti Imu: Niente interessi di mora per chi paga in ritardo, il Comune ci lavora "La crisi che stiamo vivendo impone dei sacrifici che anche i piccoli comuni devono fare per non lasciare indietro nessuno, il Governo su questa tassa non è intervenuto e spetta ai singoli comuni decidere, noi riteniamo che a Greccio si possa e si debba fare, basta aspettare aiuti dall'alto, noi amministratori comunali dobbiamo avere il coraggio di prendere decisioni importanti solo per il bene dei nostri concittadini. Siamo fiduciosi che venga accolta la nostra richiesta e pronti ad un confronto in un consiglio comunale per discutere il futuro del nostro paese e contribuire con le nostre proposte per uscire insieme dalla crisi economica e sanitaria", dicono i due consiglieri.