Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Capena, faro dell'Anac sulla convezione tra Comune e privato per la sistemazione di un parco

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Capena, faro dell'Anac sulla convezione tra Comune e privato per la sistemazione di un parco Sulla vicenda Garden Center, e la convenzione tra Comune di Capena e privato per la sistemazione dei giardini pubblici di Piazza della Libertà e la relativa opera presso il bivio di Capena si accende il faro dell'Anac. In una delibera (la numero 431) resa pubblica nei giorni scorsi, infatti, l'Autorità Nazionale Anticorruzione chiede conto al Municipio tiberino sul passaggio della stipula relativo alla gestione, presso i giardini pubblici, di un chiosco adibito a somministrazione di alimenti e bevande che, per l'Anac, non rispetterebbe il regolamento in materia, di cui all'articolo 30 del decreto legislativo 163/2006. Il Comune, ora, ha 90 giorni di tempo per fornire le proprie argomentazioni, che seguirebbero altre deduzioni ed informazioni fornite dalla municipalità capenate all'Anac, sempre in relazione alla medesima convenzione, che avevano fatto accendere già in passato più di qualche campanello d'allarme. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI RIETI DEL 4 SETTEMBRE E NELL'EDICOLA DIGITALE