Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Nerola zona rossa. Il sindaco: "Mi sento impotente, ma sono a vostra disposizione"

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Le parole del sindaco di Nerola Sabina Granieri postate sulla sua pagina facebook sono la fotografia plastica di quello che sta succedendo nel paesino tra Roma e Rieti da oggi 25 marzo diventata zona rossa. Parole che evidenziano nello stesso tempo la forza, l'umanità e la fragilità del primo cittadino. "Con estrema tristezza ma con la convinzione che tutto si deve fare per la tutela della salute della nostra comunità vi allego estratto dell'ordinanza del Presidente della Regione Lazio che ordina la chiusura dell'intero territorio comunale. Un profondo dolore per tutti noi. Rispetteremo le regole e torneremo più forti di prima. Rimango a disposizione di tutti come sempre anche nella mia più totale impotenza in questo caso. Forza!". La decisione della Regione Lazio arriva dopo i due decessi avvenuti nella casa di riposo per anziani dove sono stati riscontrati anche 72 casi positivi al Coronavirus tra gli ospiti e gli operatori.