Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dalle multe nelle casse comunali entrano 661 mila euro

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

 Come ogni anno, la Giunta comunale di Monterotondo ha approvato con una delibera il sistema di ripartizione dei proventi delle sanzioni del codice della strada. In sintesi, si è deciso come spendere i soldi delle multe. In totale, si legge nel bilancio di previsione 2020, l'entrata complessiva dovrebbe ammontare a 661mila euro. Metà andrà nelle casse dell'Amministrazione comunale mentre l'altra metà al comando di Polizia Locale. Quindi, al Comando di Polizia Locale verrà devoluto un importo di 330mila euro circa da destinare, si legge nella delibera, a tre finalità: Interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento e manutenzione della segnaletica, nelle strade di proprietà dell'Ente per il 16,40%;  Interventi di potenziamento delle attività di controllo ed accertamento delle violazioni, anche attraverso l'acquisto di automezzi, mezzi ed attrezzature a servizio del Corpo della Polizia Locale 63,40%; intervento di miglioramento della sicurezza stradale, mediante messa a norma delle barriere, manutenzione delle strade e finanziamento di progetti ed assunzioni a tempo determinato, per il potenziamento dei servizi di controllo, finalizzati alla sicurezza urbana e stradale per il 20,20%.