Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rieti, in Comune mancano 45 dipendenti

default_image

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Un organico di 270 unità, ma che dovrebbe essere di 315. L'assessore con delega al Personale del Comune, Oreste De Santis, traccia il bilancio del 2019: “Diciannove assunzioni ma anche le difficoltà di confrontarsi con una burocrazia che rallenta tutto e gli effetti di ‘quota 100', che dalla sua entrata in vigore ha favorito il pensionamento di 18 dipendenti. L'obiettivo è quello di raggiungere i 315 lavoratori con un piano triennale, ma le insidie non derivano tanto e solo dal dover rispettare il budget a disposizione, quanto da una burocrazia che vincola le assunzioni all'approvazione del bilancio dell'ente (prevista per il 31 marzo), ma anche al parere favorevole della commissione interministeriale”.