Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

A Terminillo isole ecologiche e parco giochi

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Occhi puntati sulla montagna che quest'anno, a causa di un inverno maledetto, ha regalato ben poche soddisfazioni a operatori turistici e sciatori. Temperature alte, poca, pochissima neve, e l'attesa di un progetto, “Terminillo stazione montana”, che fa guardare con più ottimismo al futuro. Questi i temi al centro dell'incontro che il presidente della Provincia, Mariano Calisse, ha avuto giovedì con albergatori, ristoratori, associazioni e quanti hanno voluto condividere alcune riflessioni sul futuro della montagna reatina. Partendo dall'ipotesi di avanzare la richiesta di calamità naturale alla Regione Lazio. “Mi è stata rappresentata l'esigenza di piccole isole ecologiche da posizionare in più punti della stazione oltreché di un parco giochi per l'estate davanti alla Valletta. Opere che la Provincia è in grado di finanziare già attraverso il bilancio di quest'anno, anche se non so se poi ce la faremo a realizzarle entro l'anno".