Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Biometano a Vazia, Petrangeli attacca il sindaco Cicchetti

Esplora:

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

“Le dichiarazioni di sindaco ed assessore siano, ancora una volta, fuorvianti ed hanno come unico obiettivo quello della strumentalizzazione”. E' chiaro l'ex sindaco Simone Petrangeli dopo che si è tornati a parlare, durante l'incontro tenutosi lunedì in Comune tra amministrazione e i vertici di Enersi, della lettera di risposta che Petrangeli inviò, nell'aprile del 2015, a Enersi Innovation avente come oggetto la “Realizzazione di un impianto di trattamento di varie matrici organiche ubicato in via Malfatti – località Vazia con produzione di biometano e recupero di fertilizzanti organici” dopo la manifestazione di interesse della ditta umbra arrivata a Palazzo di città nel marzo precedente. Prima Cicchetti e poi l'assessore Valentini hanno definito, quanto scritto nella missiva, un chiaro parere favorevole della passata amministrazione in merito alla realizzazione dell'impianto.