Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rieti, danni al settore olivicolo: 800 mila euro dalla Regione

default_image

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Quasi un milione di euro a sostegno dei danni causati al settore olivicolo dalle gelate di fine febbraio 2018, che hanno messo in ginocchio il comparto agricolo più produttivo della provincia di Rieti, e di gran parte delle altre province del Lazio. Nei giorni scorsi, infatti, la Direzione Agricoltura della Regione ha deliberato lo stanziamento di una cifra che si aggira attorno agli 800mila euro per indire un bando pubblico destinato a sostenere la ripresa economica delle imprese del settore olivicolo, al fine di “compensare il mancato reddito derivante dagli impianti produttivi olivicoli colpiti dall'avversità atmosferica” per le gelate dal 25 febbraio al 1 marzo 2018. Si tratta di un provvedimento chiesto più volte a gran voce, tra gli altri, dalla Coldiretti Lazio, in virtù dello stato di crisi dovuto alle gelate e, in generale, dal maltempo del 2018, che ha causato per un calo di produzione dell'olio pari ad oltre il 40 per cento, con punte superiori al 50 per cento in alcune zone anche della Provincia di Rieti, e con pesantissime ricadute per i produttori.