Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dopo il reddito di cittadinanza il Movimento 5 Stelle pensa ai lavori socialmente utili

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Presentate dai consiglieri del Movimento 5 Stelle di Rieti, Fara in Sabina, Montopoli di Sabina, Poggio Moiano e Selci mozioni per i progetti utili alla collettività: la cosiddetta “fase 2” del reddito di cittadinanza. Si tratta dei “Puc”, progetti utili per la collettività, dove potranno essere impiegati i cittadini percettori del Reddito di cittadinanza. “A tal proposito, per sollecitare gli enti locali a non perdere questa opportunità visto che tali progetti sono interamente finanziati dallo Stato, come consiglieri del Movimento 5 stelle ai Comuni di Rieti, Fara in Sabina, Montopoli di Sabina, Poggio Moiano e Selci abbiamo presentato una mozione da sottoporre ai rispettivi Consigli Comunali al fine di impegnare sindaco e giunta a mettere in atto tutte quelle iniziative volte a far partire i Puc, mozione già approvata dal comune di Selci e di Montopoli di Sabina”.