Giornalista trovato morto accanto all’auto bruciata

SANT’ORESTE

Giornalista trovato morto accanto all’auto bruciata

11.01.2020 - 23:47

0

Trovato morto vicino alla sua auto, completamente carbonizzata. E’ scomparso così nella tarda serata di venerdi Giuseppe Catalano, giornalista 77enne in pensione, residente nel quadrante nord di Roma (zona Tomba di Nerone), e per cause tutte da accertare giunto fino a Sant’Oreste, dove è stato rinvenuto da un passante in località Fossa Rocca, zona di campagna del borgo alle pendici del monte Soratte alla quale si accede soltanto da una strada sterrata.

A ritrovare il corpo dell’uomo, già privo di vita, è stato un passante, che ha immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Bracciano, unitamente ai colleghi del nucleo radiomobile di Ostia e del Reparto Investigazioni Scientifiche (Ris) di Roma. Tutte da chiarire, al momento, le circostanze della morte, sulle quali indaga la Procura della Repubblica di Tivoli, competente per territorio, che sul caso ha immediatamente aperto un fascicolo d’inchiesta, al momento contro ignoti.

Secondo le prime notizie trapelate il corpo del giornalista romano sarebbe stato ritrovato ad una cinquantina di metri dalla sua vettura, una Smart, completamente bruciata all’arrivo dei militari e del personale del 118. La stessa macchina, inoltre, si trovava a diverse centinaia di metri dalla strada. I resti del veicolo e degli indumenti del 77enne sono stati posti sotto sequestro, mentre la salma è stata trasferita presso le camere mortuarie del Policlinico Gemelli di Roma, dove nelle prossime ore verrà effettuata l’autopsia su disposizione della magistratura.

Al momento l’ipotesi più probabile sembra essere quella di un malore, giunto dopo che l’uomo, percorrendo la stradina sterrata, ha improvvisamente perso il controllo della sua vettura, che ha iniziato a sbandare per le campagne finendo dentro un costone alto oltre 200 metri. Nella caduta la macchina avrebbe preso fuoco, l’uomo sarebbe riuscito ad uscire dall’abitacolo (sul suo corpo non ci sono segni di ferite, ma solo ustioni alle mani), ma poi sarebbe stato colto da improvviso malore, perdendo la vita. Solo l’esito dell’autopsia potrà confermare quella che, al momento, è soltanto un’ipotesi. Mentre i carabinieri, a cui sono state affidate le indagini, sondano ogni pista possibile.

Quella di sabato sera è la seconda tragica morte che si verifica in poche settimane nelle campagne di Sant’Oreste: qualche mese fa, durante una battuta di caccia al cinghiale, un altro uomo aveva perso tragicamente la vita proprio nelle zone di campagna del territorio tiberino.

Paolo Giomi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sviluppo sostenibile, Conte: "Cipe diventera Cipes"

Sviluppo sostenibile, Conte: "Cipe diventera Cipes"

(Agenzia Vista) Roma, 20 gennaio 2020 Sviluppo sostenibile, Conte: "Cipe diventera Cipes" Nella sede del Cnel la presentazione delle linee programmatiche della Cabina di regia “Benessere Italia” della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente del Cnel, Tiziano Treu, e la la presidente della Cabina di regia Benessere Italia, Filomena ...

 
Conte: "Benessere di una società non si giudica solo dal pil"

Conte: "Benessere di una società non si giudica solo dal pil"

(Agenzia Vista) Roma, 20 gennaio 2020 Conte: "Benessere di una società non si giudica solo dal pil" Nella sede del Cnel la presentazione delle linee programmatiche della Cabina di regia “Benessere Italia” della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente del Cnel, Tiziano Treu, e la la presidente della Cabina di regia Benessere Italia, ...

 
Benessere Italia, Treu (Cnel): "Al lavoro con tanti progetti"

Benessere Italia, Treu (Cnel): "Al lavoro con tanti progetti"

(Agenzia Vista) Roma, 20 gennaio 2020 Benessere Italia, Treu (Cnel): "Al lavoro con tanti progetti" Nella sede del Cnel la presentazione delle linee programmatiche della Cabina di regia “Benessere Italia” della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente del Cnel, Tiziano Treu, e la la presidente della Cabina di regia Benessere Italia, ...

 
Caso Gregoretti, la Giunta dice sì al processo a Salvini

Caso Gregoretti, la Giunta dice sì al processo a Salvini

Roma, 20 gen. (askanews) - La Giunta per le immunità del Senato si è espressa a favore del processo all'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, per il caso della nave Gregoretti. I cinque senatori leghisti, seguendo le indicazioni del loro leader, hanno votato contro la relazione del presidente Maurizio Gasparri, quindi a favore del processo. I quattro senatori di Forza Italia e il senatore di ...

 
Caterina Balivo all'assalto di fan e follower con abito leopardato. Il video del dietro le quinte

Social

Caterina Balivo all'assalto di fan e follower con abito leopardato. Il video del dietro le quinte

Abito leopardato per la brava e simpatica Caterina Balivo, presentatrice di Vieni da me, programma di punta del pomeriggio di Rai 1. La showgirl si presenta in studio con un ...

20.01.2020

Video Chiara Ferragni, il buongiorno ai follower grazie alla nuova acconciatura

Social

Video Chiara Ferragni, il buongiorno ai follower grazie alla nuova acconciatura

La mattinata (e la settimana) inizia con una bella seduta dal parrucchiere per Chiara Ferragni. L'influencer e modella, moglie del rapper Fedez, si fa trattare con un nuovo ...

20.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Valeria Marini entra nella Casa per fare i conti con Rita Rusic

Il ritono

Grande Fratello Vip 2020, Valeria Marini entra nella Casa per fare i conti con Rita Rusic

Un grande ritorno. E c'è da tremare. Al Grande Fratello Vip 2020 ecco Valeria Marini. Nella Casa più spiata d'Italia arriva Valeria che è già stata concorrente della prima ...

20.01.2020