Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Monterotondo, arrestata con 800 involucri di cocaina

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Oltre 800 involucri di cocaina, accuratamente occultati all'interno della propria abitazione, e pronti ad essere spacciati sul territorio. E' la scoperta fatta dagli agenti della Squadra Mobile della sesta sezione “Contrasto al Crimine diffuso” di Roma Capitale in un'abitazione di Monterotondo, residenza di una donna di 41 anni del territorio, già nota alle forze dell'ordine, e arrestata per spaccio di droga. La coca già suddivisa in dosi, dal peso complessivo di quasi un chilo (750 grammi, per l'esattezza), era custodita insieme a 45 grammi di hashish, tutto sequestrato dai “falchi” della mobile, che hanno accompagnato la 41enne, cittadina italiana, presso la propria abitazione, dando esecuzione alla misura della custodia cautelare agli arresti domiciliari disposta dalla Procura della Repubblica di Tivoli.