Dopo il blitz antidroga in Sabina il sindaco plaude alle forze dell’ordine

MONTORIO ROMANO

Dopo il blitz antidroga in Sabina il sindaco plaude alle forze dell’ordine

02.01.2020 - 09:01

0

Uomini e donne di qualsiasi età e provenienza, compresi minorenni e donne incinta o con neonati al seguito. Tutti pronti a rifornirsi di cocaina nella “piazza di spaccio” aperta a Montorio Romano da un gruppo di cittadini marocchini, che con l’aiuto di una donna italiana avevano messo in piedi un vero e proprio sistema consolidato di compravendita della polvere bianca. Fino all’intervento dei carabinieri della compagnia di Monterotondo e della stazione di Nerola, che nella mattinata del 30 dicembre scorso, al termine di un’indagine durata oltre un anno, hanno arrestato l’intero gruppo criminale.

 

Emergono particolari inquietanti dalle carte dell’inchiesta coordinata dalla procura della Repubblica di Tivoli, che si è avvalsa di intercettazioni telefoniche e ambientali, radiolocalizzazione di veicoli utilizzati dagli indagati e videoriprese a distanza. Nell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari si legge di oltre 50 episodi di spaccio “certificati”, con 14 persone segnalate presso la Prefettura di Roma come assuntori di droga.

 

Il tutto, o quasi, avveniva tramite la finestra di casa del vertice dell'organizzazione: marito e moglie, lui cittadino marocchino e lei italiana, che attendevano nell'intero arco della giornata, e anche di notte, nella propria abitazione di Montorio, trasformata in quello che può essere definito un vero e proprio “drogashop h24”. In altri casi lo spaccio avveniva o nei pressi delle abitazioni degli altri arrestati, che questi ultimi si avvicinavano alla finestra della coppia capofila e ricevevano un maggior numero di dosi con il compito di venderle per strada e restituire poi i proventi, sempre tramite la solita finestra.

 

Un plauso pubblico ai magistrati e alle forze dell’ordine è stato espresso dal Comune di Montorio Romano e dal sindaco Di Bartolomeo, che in una nota denuncia “i recenti fatti di cronaca che hanno portato il nostro territorio alla ribalta delle cronache nazionali come lesivi della dignità dei cittadini di Montorio Romano. Chiediamo che questi individui vengano definitivamente allontanati dal territorio comunale, in quanto è dichiarato che  gli stessi,  incuranti dei provvedimenti cautelari  ‘continuavano a vendere cocaina’. Chi vuole delinquere lo faccia a casa propria, dal momento che le persone sottoposte agli arresti sono sempre le stesse, cittadini stranieri da tempo noti alle forze dell’ordine e oggetto di numerosi arresti”.

 

Paolo Giomi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Camera di Commercio: nuovo premier russo piace al business

Camera di Commercio: nuovo premier russo piace al business

Mosca, 20 gen. (askanews) - Il nuovo premier russo Mikhail Mishustin è particolarmente popolare tra gli esponenti del business internazionale a Mosca, grazie alla riforma del fisco russo e ad altre novità da lui introdotte, tra il 2010 e il 2020, quando è stato a capo del Servizio fiscale federale. Come spiega Vincenzo Trani, presidente della Camera di Commercio italo-russa, nonché patron di ...

 
Catania, crolla pavimento di una casa, evacuato il palazzo: 39 persone restano senza casa. Voragine di 2 metri
Il fatto

Crolla pavimento di una casa, evacuato il palazzo: 39 persone restano senza casa. Voragine di oltre due metri

E' crollato in piena notte il pavimento di un'abitazione al pian terreno di una palazzina tra le vie Castromarino e del Plebiscito a Catania. L'appartamento, per fortuna, non era abitato da anni: in via precauzionale sono state evacuate sette famiglie. Le squadre Usar dei vigili del fuoco sono al lavoro per escludere la presenza di persone coinvolte. Sono in tutto 39 le persone evacuate: sul ...

 
Australia, dopo le fiamme una violenta grandinata su Canberra: chicchi grandi quanto palline da golf. Il video
Meteo

Australia, dopo le fiamme una violenta grandinata su Canberra: chicchi grandi quanto palline da golf. Il video

L'Australia, dopo settimane di fiamme devastanti che hanno decimato la flora e la fauna del paese, è ora alle prese col maltempo. La capitale Canberra è stata colpita da una violenta grandinata lunedì 20 gennaio con chicchi grandi quanto palline da golf. Diverse le vetrate e i parabrezza delle auto distrutti dalla tormenta, circa mille le case che hanno subito un blackout elettrico. Negli ultimi ...

 
Gli acquerelli del presente (misterioso) di Andrey Esionov

Gli acquerelli del presente (misterioso) di Andrey Esionov

Roma, 20 gen. (askanews) - "Ogni figura è illuminata" e vive anche "oltre la realtà". Possiamo rubare due titoli ai testi presenti nel catalogo per provare a raccontare la mostra di Andrey Esionov, "Realismo visionario". Una raccolta di acquerelli che sono in grado, al tempo stesso, di identificare chiaramente il nostro essere nel mondo contemporaneo - con le posture della vita digitale, le mode, ...

 
Chiara Ferragni, selfie bomba a seno nudo davanti allo specchio. Solo una mano per coprirsi

Social

Chiara Ferragni, selfie bomba a seno nudo. Solo una mano per coprirsi

E' una foto un po' a sorpresa quella che Chiara Ferragni pubblica nelle sue storie Instagram. Dopo tante immagini con il figlio Leone o comunque un po' caste, la modella e ...

20.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e Ivan Gonzalez sotto la doccia al ritmo degli Abba. Video

Nella Casa

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e Ivan Gonzalez sotto la doccia al ritmo degli Abba. Video

Grande Fratello Vip 2020 sotto le telecamere 24 ore su 24. I concorrenti della Casa sono spiati costantemente e fra questi attimi c'è anche quello del relax. Per approfondire ...

20.01.2020

Gianluca Vacchi, struggente dichiarazione d'amore a Sharon Fonseca su Instagram

Social

Gianluca Vacchi, la struggente dichiarazione d'amore a Sharon

E' una vera e propria dichiarazione d'amore quella che Gianluca Vacchi fa alla sua fidanzata Sharon Fonseca, naturalmente via Instagram, a "beneficio" anche dei suoi 14,6 ...

19.01.2020