Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rieti, a Forano accoltella coinquilino dopo una lite in casa

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Una discussione per futili motivi poteva degenerare in tragedia. Teatro della vicenda Forano, i protagonisti due nigeriani che vivevano sotto lo stesso tetti. Dopo una discussione per futili motivi con il compagno di appartamento, anch'egli nigeriano, l'uomo lo ha colpito con un coltello da cucina, ferendolo alla spalla. Il ferito è stato trasportato all'ospedale dove gli è stata riscontrata una prognosi di 25 giorni. I carabinieri della stazione di Stimigliano, con i colleghi del Norm di Poggio Mirteto, hanno arrestato un uomo di 52 anni, nigeriano, domiciliato a Forano. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari.