Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Amazon, nel 2019 assunti in Italia 1.400 lavoratori di cui 260 a Passo Corese

default_image

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Sono 1400 i posti di lavoro a tempo indeterminato creati nel solo 2019. Di questi 260 a Passo Corese dove il centro di distribuzione di Amazon svolge il ruolo di struttura di coordinamento per l'intera logistica del colosso americano del commercio online. Continuano a crescere le statistiche dell'azienda di Seattle. Sui circa 6900 occupati in tutta Italia, 1450 lavorano nel Lazio, la quasi totalità dei quali in provincia di Rieti. Posti di lavoro per persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza, dagli ingegneri e sviluppatori di software alle posizioni di livello base. Posizioni lavorative che offrono una retribuzione competitiva e molti benefit. Inoltre, a partire dal prossimo gennaio, gli addetti al magazzino di Amazon in Italia beneficeranno di un aumento del salario di ingresso di 100 euro lordi al mese. Dal 2010 al 2018, Amazon ha investito un totale di 4 miliardi di euro in Italia. Questa cifra include sia le spese in conto capitale, come le infrastrutture, i centri di distribuzione, gli uffici aziendali; sia le spese operative, come gli stipendi dei dipendenti o i costi sostenuti per i fornitori del settore logistico impiegati per consegnare i prodotti ai clienti. P. G.