Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le multe fruttano al Comune di Rieti un tesoretto di 2,3 milioni

Esplora:

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Automobilisti reatini indisciplinati nel mirino dei vigili urbani. Il Comune di Rieti prevede di incassare 2,3 milioni dalle sole sanzioni amministrative comminate per violazione alle norme del codice della strada. Una cifra superiore a quella registrata lo scorso anno che si è fermata intorno ai 2 milioni. Importante se consideriamo che l'importo esclude tutti gli altri tipi di contravvenzioni. Una soglia destinata ad essere superata di gran lunga se si considera che secondo il dato ufficiale al momento disponibile, dal 31 luglio al 31 ottobre ha incassato dalle multe 1 milione e 211 mila euro frutto di 9.718 verbali elevati. I dati a cui si fa riferimento sono stati messi nero su bianco dalla determinazione 2624 del 18 novembre scorso. Leggendo i documenti pubblicati dall'amministrazione è evidente che dalle sanzioni per violazione del codice della strada l'ente per l'intero 2019 si attende 2 milioni e 300 mila euro, cifra destinata a restare immutata sia per il 2020 che per il 2021. Visti i risultati ottenuti nei soli mesi di agosto, settembre e ottobre ciome detto il risultato totale a fine anno sarà facilmente raggiunto, se non a rigore di logica ampiamente superato. A.T.