Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il comitato contro il Comune: "Ai treni bimodali non serve il sottopasso"

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Il comitato "SalviAmo viale Maraini" definisce, in una lettera aperta, il sottopasso di viale Maraini “un'infrastruttura che non è necessaria al transito dei treni bimodali e quindi non riteniamo corretto che le istituzioni diffondano notizie fuorvianti per indirizzare le scelte della collettività. Per questo appare doveroso denunciare comportamenti volti a mistificare la realtà con l'intento di promuovere interventi infrastrutturali secondo noi pericolosi”. Allo stesso tempo il  Gruppo Salviamo Viale Maraini ribadisce il sostegno ai pendolari che ogni giorno viaggiano per raggiungere Roma, L'Aquila o altre sedi di lavoro e auspica “che i collegamenti ferroviari diretti da e verso la stazione di Rieti vengano potenziati ed estesi e ripristinati come ad esempio verso Perugia”.