Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

L'aquila Zeus apre ufficialmente il mercatino di Natale del Cicolano

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Mercatino di Natale a Borgorose tra associazionismo, oggetti artigianali, aziende agricole locali, zafferano, confetture, pizzonde, lo stand della riserva montagne della Duchessa, spettacolo dei Briganti di Cartore, zampognari d'Abruzzo, fuochi artificiali. Al parco Santa Caterina, adiacente alla piazza del mercato, i ragazzi dell'associazione Borgoguys, che da dieci anni organizzano il mercatino, gonfiano un grande villaggio di Babbo Natale per la gioia dei bambini che in questa edizione hanno potuto vivere una esperienza indimenticabile, con lo spettacolo di falconeria di Antonello Dundee dell'associazione falconieri de L'Aquila. I più audaci, vincendo un leggero timore iniziale, hanno infilato il guanto del falconiere, imparando la posizione corretta ed ecco che al richiamo arrivano Isotta, il gufo reale europeo, l'aquila Zeus, la poiana Runa. Si posano sul polso, dove sanno che tra pollice e indice trovano il bocconcino (pulcini maschi forniti dalle aziende del settore). Grandi e piccini ascoltano le spiegazioni sulle regole della falconeria (introdotta da Federico II), le caratteristiche dei rapaci diurni e notturni, le loro abitudini, il comportamento da tenere e soprattutto quello da evitare. Il 15 dicembre l'atmosfera natalizia prosegue a Corvaro in piazza San Francesco con ‘Accendiamo il Natale' dalle 14 alle 20