Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto di magnitudo 3.2 nell'Aquilano avvertito anche nel Reatino

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata questa mattina in provincia de L'Aquila. Il sisma, alle ore 10.55, è stato localizzato dall'istituto nazionale di vulcanologia (Ingv) con epicento due chilometri a nord-est di Capitignano ad una profondità di 15 km. Tra i comuni più vicini all'epicentro anche Pizzoli e Amatrice. Il sisma è stato avvertito chiaramente dalla popolazione nelle zone del cratere. Non si segnalano danni a persone o cose.