michele cucuzza bianco e nero

FUORI DAL VIDEO

La violenza che continua a sfidarci

26.05.2017 - 18:58

0

E' certamente necessario tenere alto, ai massimi livelli, anche in Italia il livello di guardia, di prevenzione nei confronti della minaccia rappresentata dal terrorismo jihadista, soprattutto dopo la strage di Manchester.
Un'esigenza che tuttavia non deve farci perdere di vista la violenza mafiosa e criminale, agguerrita e tracotante, che - con modalità intollerabili - continua a sfidare lo Stato nel nostro Paese. Se ne parla poco, si è come distratti dall'altro grande pericolo  ed è un gran male. Alla vigilia dell'anniversario di Capaci, Cosa nostra è tornata a uccidere a Palermo, liquidando con due colpi di pistola alla testa un boss che girava tranquillo in bicicletta. Altrettanto grave, se non di più per il contesto e per la nuova scia di violenza che rischia di generare, il duplice delitto di mercoledì a San Severo, nel foggiano: in pieno giorno, in centro, accanto a un mercato rionale affollato di consumatori, con raffiche di mitraglietta sono stati uccisi nella loro profumeria in due, marito e moglie, entrambi con precedenti per traffico di droga ( lui anche per associazione mafiosa), genitori di un giovane in carcere dall'anno scorso con l'accusa dell'omicidio di un coetaneo.
Vendetta o regolamento di conti, ce n'è abbastanza per temere ulteriori spargimenti di sangue, ancora tensione e nuova paura tra i cittadini, in una realtà - e qui ci concentriamo sul foggiano - che da anni subisce fatti criminali gravissimi che incredibilmente quasi mai fanno davvero notizia né - soprattutto- ottengono adeguata risposta da parte dello stato.
Sempre a San Severo, soltanto la settimana scorsa erano state fatte saltare in aria, in due attentati separati, a distanza di giorni, le auto di altrettanti imprenditori parcheggiate sotto le loro abitazioni. La 'società foggiana', gli investigatori conoscono bene questa criminalità organizzata, poco descritta dai media ma straordinariamente pericolosa: dopo anni di rapine, furti, incendi, intimidazioni, lo scorso 22 febbraio sempre a San Severo c'erano state tre rapine in soli dieci minuti.
Esasperato, in questo clima invivibile, con i cittadini terrorizzati e sfiduciati, a febbraio il sindaco Francesco Miglio si è messo a fare lo sciopero della fame: una clamorosa protesta contro le istituzioni statali incapaci di dare la giusta risposta alla criminalità, anzitutto incrementando uomini e mezzi delle forze di polizia. Convocato a Roma dal neoministro dell'interno Minniti, avute le rassicurazioni invocate, dopo quattro giorni Miglio ha sospeso lo sciopero.
Per tutta risposta, i criminali sono tornati a sfidare le istituzioni, tirando colpi di pistola contro il parabrezza di uno dei blindati della polizia appena arrivati da Roma. Tuttavia, nei giorni successivi , le azioni di repressione intensificate e un maggior controllo del territorio avevano rapidamente ridimensionato le attività criminose a San Severo. Peccato però che l'atteso reparto anticrimine non è mai arrivato mentre, dopo pochi mesi, i ranghi degli agenti sul territorio si sono nuovamente ridotti. Risultato: il nuovo, sfrontato rialzare la testa dei malavitosi. Mentre ha chiesto un nuovo incontro urgente con il ministro Minniti, per ottenere almeno l'atteso reparto anticrimine, il sindaco Miglio non ha nascosto il suo stato d'animo: si è detto incredulo, scosso, aggiungendo che per l'efferatezza e la sfrontatezza del doppio regolamento di conti dell'altro giorno, oltre che preoccupato si sente sconvolto. E noi con lui. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'abbattimento dei pulcini vietato in Francia dal prossimo anno

L'abbattimento dei pulcini vietato in Francia dal prossimo anno

Parigi, 28 gen. (askanews) - L'abbattimento dei pulcini e la castrazione di maialini vivi saranno vietate alla fine del 2021 in Francia. Le due pratiche, molto controverse, utilizzate nell'allevamento, sono finite al centro delle politiche del Paese, come annuncia il Ministro dell'agricoltura francese, Didier Guillaume, in occasione di una conferenza stampa sul benessere degli animali. "Volevamo ...

 
Afghanistan, capo Cia dietro omicidio Soleimani morto in schianto

Afghanistan, capo Cia dietro omicidio Soleimani morto in schianto

Kabul, 28 gen. (askanews) - Tra le vittime dell'aereo caduto ieri in territorio talebano a Ghazni, in Afghanistan, ci sarebbe anche una figura dio spicco della Cia. Si tratta di Michael D'Andrea, capo delle operazioni della forza d'intelligence americana in Iraq, Iran e Afghanistan, ritenuto responsabile della missione per uccidere il generale iraniano Qassem Soleimani. Lo riferisce il sito ...

 
Il 29 marzo si terrà il referendum sul taglio dei parlamentari

Il 29 marzo si terrà il referendum sul taglio dei parlamentari

Roma, 28 gen. (askanews) - Il governo ha deciso: il 29 marzo 2020 si terrà il referendum sulla riforma costituzionale approvata dal Parlamento che taglia il numero dei parlamentari. "Sarà una grande pagina di democrazia", ha scritto su Facebook il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro (M5s), ricordando di avere "ascoltato per oltre trent'anni i partiti ...

 
Sanremo, la passionale Elodie torna al Festival con Andromeda

Sanremo, la passionale Elodie torna al Festival con Andromeda

Milano, 28 gen. (askanews) - Vulcanica e sorridente, Elodie è capace di mettere allegria, non solo con i suoi tormentoni estivi, la sua musica è di più e lei lo vuole dimostrare tornando a Sanremo con il brano Andromeda. "E' un pezzo interessante perchè è spiazzante, il testo mi rispecchia e racconta di me. Per me è come se fosse la prima volta, anche se ci sono già stata a Sanremo, ma è diverso ...

 
Grande Fratello Vip, Wanda Nara in completo latex nero alla corte di Alfonso Signorini

Televisione

Grande Fratello Vip, Wanda Nara in completo latex nero alla corte di Alfonso Signorini

Wanda Nara ha scelto un vestito in latex nero per la puntata di lunedì 27 gennaio del Grande Fratello Vip. Pantaloni strettissimi, body e una giacca grigia. Ovviamente scarpe ...

28.01.2020

Video Ormai è ufficiale, Alessia Marcuzzi ha un nuovo amore. Lei e Brownie ormai sono inseparabili

Social

Video Ormai è ufficiale, Alessia Marcuzzi ha un nuovo amore. Lei e Brownie ormai sono inseparabili

Ormai è ufficiale: Alessia Marcuzzi ha un nuovo e grande amore. E' non si tratta di un altro uomo. E' il suo barboncino toy, Brownie. La presentatrice televisiva, modella e ...

28.01.2020

Wanda Nara, vestito rosso esalta lato B e generose curve. Foto all'ingresso della sua... casa super lusso

Social

Wanda Nara, vestito rosso esalta lato B e generose curve. Foto all'ingresso della sua... casa super lusso

Il Regina Hotel Baglioni ormai è la casa a Roma di Wanda Nara, impegnata lunedì 27 gennaio con il Grande Fratello Vip 2020 presentato da Alfonso Signorini, dove ricopre il ...

28.01.2020