Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la Asl di Rieti attiva il servizio di assistenza a distanza per i cardiopatici

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, la Asl di Rieti attiva il servizio di assistenza a distanza per i cardiopatici. Nuovo servizio di consulenza per i pazienti con scompenso cardiaco. L'attivazione a partire da lunedì 30 marzo. Leggi anche: Coronavirus, Esercito e protezione civile nella Casa di riposo Santa Lucia Grazie ai professionisti dell'Unità di Cardiologia dell'ospedale de' Lellis di Rieti, i pazienti con scompenso cardiaco potranno ricevere assistenza attraverso un servizio dedicato attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 13.   Al nuovo servizio potranno accedere telefonicamente, il paziente con scompenso cardiaco e i medici di medicina Generale di riferimento. Basterà chiamare il numero telefonico 0746-278320 durante l'orario indicato. La consulenza sarà fornita dai professionisti dell'ambulatorio dedicato di cardiologia del nosocomio reatino. Questa ulteriore azione, disposta dalla direzione aziendale della Asl di Rieti per fronteggiare l'emergenza in corso, implementa l'impegno dell'unità di cardiologia anche sul piano della gestione dell'emergenza Covid-19, mantenendo alta l'attenzione nei confronti dei cittadini che si trovano in una condizione di cronicità e fragilità.