comunicati

A Roma Cinemind, rassegna cinematografica sulla salute mentale

08.11.2019 - 17:45

0

(Roma, 8 novembre 2019) -

Roma, 8 novembre 2019 - Il Cinema Stardust di Roma e l’Auditorium Macro ospiteranno rispettivamente la terza e la quarta tappa di CINEMIND, la rassegna cinematografica itinerante dedicata alla salute mentale promossa dall’Associazione di promozione sociale sportivo ECOS, in collaborazione con la residenza terapeutica riabilitativa Villa Letizia, l’associazione Progetto Itaca Roma, il progetto MIGRARTI e 8mooncomunicazione, nell’ambito dell’azione Cinema per la Scuola – Buone Pratiche, Rassegne e Festival del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso dal MIUR e dal MiBAC.

Il progetto è rivolto agli studenti delle scuole secondarie, con l’obiettivo di educare i giovani al linguaggio del cinema e sensibilizzarli su problematiche sociali, promuovendo efficaci azioni di informazione e prevenzione.

Alle ore 10 del 12 novembre presso il Cinema Stardust di Roma sarà proiettato per le classi del Liceo Plauto di Roma il docufilm Crazy for Football con in sala il professor Santo Rullo e l’allenatore Enrico Zanchini.

La rassegna cinematografica, già itinerante e reduce dal viaggio a Lampedusa, sarà di nuovo a Roma il 13 novembre all’Auditorium Macro dove, sempre alle ore 10, saranno proiettati per le classi del Liceo Scientifico Newton di Roma i cortometraggi sul tema immigrazione, inclusione e problematiche sociali. Saranno presenti in sala per il dibattito, Paolo Masini ideatore e coordinatore del progetto MIGRARTI 2018, il dottor Santo Rullo, dott. Giancarlo Santone Direttore del Centro SAMIFO, il regista del “Mondiale in Piazza “, il cast di “Gancio Cielo “, il regista del cortometraggio “La Gita”.

La rassegna proseguirà poi in altre città d’Italia con proiezioni mattutine di film, documentari o cortometraggi che trattano il tema della salute mentale, del disagio psichico e dell’inclusione sociale.

A ogni proiezione parteciperà almeno un medico psichiatra ed un protagonista del film in questione, come il regista, il produttore o un attore, per dare vita a un dibattito finale con gli studenti, analizzando da una parte il linguaggio cinematografico e dall'altro la specifica patologia affrontata nel film.

Per informazioni:

www.ecos-europe.com/cinemind/

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ex Ilva, Sechi (Agi): "Governo faccia meglio la sua parte"

Ex Ilva, Sechi (Agi): "Governo faccia meglio la sua parte"

(Agenzia Vista) Roma, 20 novembre 2019 Ex Ilva, Sechi (Agi): "Governo faccia meglio la sua parte" La presentazione del libro di Angelo Mellone 'Fino alla fine. Romanzo di una catastrofe' edito da Mondadori. La storia di tre amici ormai cinquantenni la cui amicizia si è "frantumata contro il Siderurgico di Taranto, lo stabilimento più grande d’Europa" Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Tusk eletto nuovo presidente del PPE

Tusk eletto nuovo presidente del PPE

(Agenzia Vista) Zagabria, 20 novembre 2019 Tusk eletto nuovo presidente del PPE Donald Tusk, presidente uscente del Consiglio Ue, è stato eletto presidente del Partito Popolare Europeo con 491 voti favorevoli, 37 contrari e 12 schede bianche. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Presentata la stagione teatrale, al Flavio grandi interpreti e novità

RIETI

Presentata la stagione teatrale del Flavio

La stagione 2019-2020 del Teatro Flavio Vespasiano parte con una grande novità, figlia dello straordinario risultato in termini di numero di abbonati della passata stagione: ...

18.11.2019

Al teatro Flavio Vespasiano concerto di Natale con Imaani

RIETI

Al teatro Flavio concerto
di Natale con Imaani

Tempo di Natale, tempo di “Gospel & Jazz”! La rassegna, promossa dall’Associazione “D’altroCanto” e patrocinata dal Comune di Rieti, è giunta infatti, di sold out in sold out,...

18.11.2019

Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019