Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, sindaco e giunta si tagliano l'indennità e la donano a Croce rossa e Protezione civile

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Ha compiuto (venerdì 27 marzo) 24 anni il sindaco di Montopoli di Sabina, Andrea Fiori, a capo di una giunta che ha devoluto in beneficenza l'indennità di marzo e aprile.  L'augurio dei montopolesi arriva attraverso dei manifesti stampati dai commercianti con semplice inchiostro nero su dei fogli A4 e disposti lungo la via che porta al palazzo comunale, con la scritta in stampatello "Tanti auguri sindaco". All'arrivo del sindaco Fiori è partita anche la musica per augurargli un buon compleanno. Un modo per esprimere vicinanza al giovane primo cittadino, in prima fila per la lotta al Coronavirus, anche attraverso dei videomessaggi per restare vicino alla cittadinanza. In questo periodo non è possibile organizzare feste di alcun genere, ma ad attendere Fiori in Comune c'era una piccola torta. Gesti fatti con il cuore che hanno commosso il sindaco. La vicinanza alla popolazione e al territorio è stata espressa anche dall'intera Giunta comunale. I cinque assessori del Comune di Montopoli di Sabina hanno infatti deciso di donare l'indennità di carica di marzo e aprile alla Protezione Civile Base 2001 e alla Croce Rossa Italiana del Comitato locale della Bassa Sabina. Elisa Sartarelli