40 anni di SSN, Mariapia Garavaglia: difenderlo e migliorarlo

La Fondazione Roche celebra l'anniversario: un diritto cruciale

13.07.2018 - 15:00

0

Milano (askanews) - Il Servizio Sanitario nazionale italiano compie 40 anni e, nonostante molte criticità, resta un elemento cruciale e quasi unico nel panorama del welfare. Per celebrare l'anniversario e indicare nuove possibili strade per il futuro, la Fondazione Roche ha organizzato un ciclo di incontri che vogliono sottolineare l'importanza di certe conquiste.

Mariapia Garavaglia, presidente della Fondazione Roche: "In Italia - ha detto ad askanews - non sono così sicura che i cittadini sappiano che devono difenderlo, chi ha problemi gravi di salute in Italia ha la copertura totale, senza spendere. Si spende qualche ticket su cose meno importanti. Il Sistema Sanitario nazionale merita la nostra stima, anzi dobbiamo difenderlo, sapendo che è costoso, complesso e che ci accompagna perché evolve, come evolve la tecnologia, in tutti i nostri bisogni".

Nello specifico il secondo appuntamento del ciclo è stato dedicato al tema dell'equità, sancita, in materia di cure sanitarie, anche dalla Costituzione. "Bisogna fare in modo - ha aggiunto la presidente Garavaglia - che ci sia la consapevolezza di chi eroga il servizio, cioè i decisori pubblici, di chi lavora, cioè gli operatori a tutti i livelli, e del cittadino che pretende senza superbia, che sa interloquire, perché l'equità è una virtù dei sistemi democratici".

Su questo aspetto, e sul rapporto tra il pubblico e il privato, è intervenuto anche Fausto Massimino, direttore generale della Fondazione Roche. "L'equità - ci ha detto - deve essere una cifra distintiva del SSN, deve essere garantita dal pubblico, qualora ciò non fosse possibile, per ragioni di sostenibilità, deve essere compito anche del privato provare a integrare le carenze. Tenendo sempre però presente una tutela dei diritti che sia il più possibile universalistica e di garanzia dei cittadini e di chi dovrebbe essere cittadino, ma non lo è ancora".

Una chiusa, quella sui futuri cittadini, particolarmente importante in questo momento storico nel quale la nozione di diritti spesso tende a essere ridotta piuttosto che ampliata.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

Palermo (askanews) - Sei ulivi piantati a Palermo, in memoria del giudice Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta, trucidati il 19 luglio del 1992 in via D'Amelio. Nel 26esimo anniversario della strage, il Parco Uditore del capoluogo siciliano ha voluto omaggiare così il giudice antimafia e gli agenti della polizia di Stato Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie ...

 
Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Roma, (askanews) - "Alla politica in senso lato chiediamo di recuperare una idea di governo del popolo italiano costituzionalmente orientato. Quindi centralità dei diritti fondamentali centralità che deve passare attraverso giustizia, sanità e istruzione efficiente, una assoluta assicurazione del diritto al lavoro allontanandoci da una società basata sul sospetto. Chiediamo alla politica che ...

 
Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Roma, (askanews) - "Fino ad oggi l'Italia si è sobbarcata quasi tutti i costi, economici e sociali, di tutte le persone che venivano giustamente salvate. Se l'Europa esiste, sono costi, economici e sociali che vanno divisi, perché il mare di tutti, non solo dell'Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in merito alla questione migranti.

 
Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 19 luglio 2018 Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari" Lo ha detto il portavoce dell'esecutivo Ue nella conferenza stampa di presentazione della comunicazione ufficiale - adottata oggi - sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. "Ci si prepara a tutte le evenienze per assicurare che le istituzioni dell'Ue, gli Stati membri e i privati siano ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018