Cannes, applausi a Dogman. Garrone: nel film violenza e dolcezza

Grande accoglienza al festival, ora nei cinema italiani

17.05.2018 - 15:30

0

Roma (askanews) - E' stato accolto con dieci minuti di applausi il nuovo film di Matto Garrone, "Dogman", in concorso al festival di Cannes, e ora nei cinema italiani. Ispirato ad una vicenda di cronaca di 30 anni fa, qualla del "canaro della Magliana", il film racconta la vita di un uomo mite, Marcello, interpretato da Marcello Fonte, che ha un rapporto di amicizia e sudditanza con Simoncino (impersonato da Edoardo Pesce), ex pugile che terrorizza un quartiere della periferia romana, tra degrado e abbandono.

Il regista ha definito il suo protagonista un Buster Keaton moderno: "Nella mia testa e in quella degli sceneggiatori c'era questa idea che questo personaggio avesse dei lati comici e una sua purezza. E Marcello ce l'ha, insieme ad una grande umanità e a una grande dolcezza".

Garrone infatti nel film non indugia sulla violenza della vicenda ma fa emergere il rapporto psicologico tra vittima e carnefice."Io ho preso proprio le distanze dal fatto di cronaca, e mi sono avventurato in un territorio dove la violenza c'è, ma è più una violenza psicologica. E la relazione che si crea tra i due personaggi è una relazione ambigua: sì, vittima e carnefice, debole contro forte, ma al tempo stesso c'è anche un'amicizia a tratti, una fascinazione, da parte del nostro protagonista per il coraggio e la forza di Simoncini. E al tempo stesso c'è anche la paura che lui ha nei confronti di questo personaggio. E' un film dove la violenza si mescola a dei momenti di grande dolcezza e amore".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018

Musica a Corte per la stagione concertistica presso il Foyer del Teatro Flavio

RIETI

Musica a Corte per la stagione concertistica presso il Foyer del Teatro Flavio

Domenica 20 maggio alle ore 18 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di ...

16.05.2018