Salone mobile, Piero Lissoni: nei miei oggetti imperfezione umana

Intervista nello showroom di Porro a Milano

17.04.2018 - 13:00

0

Milano (askanews) - Semplicità e un tocco di imperfezione, rigore e funzionalità sono le caratteristiche dell'arredo di Piero Lissoni, architetto e designer che per Porro ha progettato una serie di elementi per ogni ambiente della casa, dall'ingresso alla camera da letto, compreso l'ufficio. Per il Salone del mobile 2018 ha progettato Curry, un day bed come l'ha definito in modo più trasgressivo e trasversale, ispirato al mondo orientale, presentato nello showroom di via Durini a Milano. "In realtà non è un divano nato idealmente come lettino da oppio cinese, un capsula dentro la casa, un luogo dei sogni, ma senza oppio immagino, ti puoi sedere e sognare, ci fai giocare i figli o gli adulti".

È un letto che non sta in camera da letto e un divano che non sta in soggiorno. "Si cercherà uno spazio da solo, hanno una specie di vita propria, pensi di averlo scelto ma poi alla fine è lui che si appropria di te e dello spazio".

Rispetto alle creazioni di altri designer, in quelle di Piero Lissoni non c'è qualcosa in più, anzi. "C'è sempre qualcosa in meno e di leggermente sbagliato, proporzioni, le altezze, le profondità e anche il modello d'uso, c'è sempre qualche piccolissimo errore, a volte grossolano, ma non mi dispiace siano imperfette, mi piace questo modello di imperfezione molto umano".

Le mode cambiano con il tempo ma non sono cambiati gli oggetti che compongono l'arredamento delle nostre case. "Abbiamo tolto qualche ricciolo, aggiunto qualche spigolo, arrotondato, squadrato, ammorbidito, si amoreggiava su divanetti face to face nel 1700 e anche adesso, abbiamo solo ripulito un po' o cambiato i materiali ma continuiamo a sederci su delle sedie, a cucinare dentro le cucine, ad avere dei divani, letti e tavoli per fortuna".

Lissoni ha progettato anche la poltroncina Frank per la sala da pranzo, e il tavolo Ryoba con struttura in ottone trafilato e piano in legno di ciliegio europeo. "La bellezza del design industriale porta con sè la durata, quando compri un oggetto complesso devi mettere in conto che quantomeno duri, il minimo indispensabile ma deve durare".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Robot City e D-Table: il tavolo multimediale tra marmo e futuro

Robot City e D-Table: il tavolo multimediale tra marmo e futuro

Milano (askanews) - Robot City - Italian Art Factory, azienda italiana leader nella lavorazione di alta qualità del marmo di Carrara guidata da Gualtiero Vanelli, ha presentato a Milano un nuovo progetto nato dalla collaborazione inedita di The Marbleman con Danilo Cascella, imprenditore italiano fondatore del marchio di design D-Table, che mette in relazione due aziende capaci di distinguersi ...

 
Ercoli Finzi: Branchesi premiata da Time, il futuro è rosa

Ercoli Finzi: Branchesi premiata da Time, il futuro è rosa

Roma, (askanews) - Il futuro è rosa: era ora. Lo dice la scienziata Amalia Ercoli Finzi, commentando il riconoscimento tributato dalla rivista Time a Marica Branchesi, l'astrofisica delle onde gravitazionali nominata dalla rivista americana Time fra le cento persone più influenti dell'anno, a fianco del chirurgo italiano Giuliano Testa. Una giornata speciale per Amalia Ercoli Finzi che compie 81 ...

 
No a Frida Kahlo "Barbie", gioia dei parenti dell'icona messicana

No a Frida Kahlo "Barbie", gioia dei parenti dell'icona messicana

Roma, (askanews) - Esultano i parenti di Frida Kahlo dopo che un giudice ha bloccato la vendita in Messico di una nuova Barbie del colosso di giocattoli Mattel con le sembianze dell'artista messicana. Pablo Sangrì, legale dei famigliari di Frida Kahlo: "Basandosi sui documenti, con cui proviamo i nostri diritti, il giudice ha ordinato all'azienda Mattel, in questo caso specifico, di non ...

 
Salute

Ministero Salute: "Piano cronicità chiede più dialisi domiciliare"

Per le malattie renali croniche il Piano nazionale cronicità mette l'accento sull'importanza della domiciliarità per migliorare la qualità della vita dei pazienti. Sulla sua applicazione - spiega Paola Pisanti del ministero della Salute - monitorerà una cabina di regia, che valuterà anche l'impatto sul servizio sanitario dei modelli messi in campo dalle Regioni.

 
Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

ANTRODOCO

Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

Ha preso il via la rassegna musicale Primavera in Musica 2018 con il concerto del Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo ...

09.04.2018

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

RIETI

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

Gli artisti della sede delocalizzata di Rieti del Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma saranno i protagonisti dell’appuntamento in programma domenica 8 aprile ...

06.04.2018

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

RIETI

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

Dopo il successo dello scorso anno, torna in scena il Laboratorio Teatrale del Liceo classico “Varrone”, con lo spettacolo “Δεινός (il mistero dell’essere umano) - ...

06.04.2018