Siria, Usa smentiscono Macron: le nostre forze via al più presto

Il presidente francese aveva detto: ho convinto Trump a restare

16.04.2018 - 12:30

0

Roma, (askanews) - La missione delle forze americane in Siria "non è cambiata" e il presidente Donald Trump punta a farle rientrare negli Stati Uniti "il prima possibile". La Casa Bianca, attraverso la sua portavoce Sarah Sanders, ha smentito il presidente francese Emmanuel Macron che in un'intervista in tv, dopo aver rivendicato la legittimità dell'attacco lanciato in Siria da Francia, Stati Uniti e Regno Unito, aveva rivelato di aver convinto il presidente Usa a restare a lungo nel Paese.

"La missione non è cambiata - ha fatto sapere invece Sanders - il presidente ha detto chiaramente che vuole riportare a casa le forze americane il prima possibile - siamo determinati a distruggere l'Isis e a creare le condizioni che ne impediscano il ritorno. E ci aspettiamo che i nostri alleati e partner regionali assumano maggiori responsabilità, sia militarmente che finanziariamente, per garantire la sicurezza

della regione".

Intanto, gli ispettori dell'Opac, l'Organizzazione

per la proibizione delle armi chimiche, iniziano la

loro indagine sul presunto uso di armi chimiche a Douma e all'Aia, in Olanda, dove si tengono colloqui d'emergenza sull'attacco, sono già arrivati gli ambasciatori russo e francese in Olanda.

Dopo la bocciatura della risoluzione russa sui raid, Stati

Uniti, Francia e Gran Bretagna hanno fatto circolare una bozza di risoluzione congiunta al Consiglio di sicurezza Onu che punta ad aiuti umanitari senza ostacoli, a una tregua immediata e in cui si chiede a Damasco di impegnarsi nei negoziati di pace sotto egida Onu. Ci sarebbe anche la questione più spinosa: un'inchiesta indipendente sulle armi chimiche in Siria.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il 54% delle famiglie campane arriva con difficoltà a fine mese

Il 54% delle famiglie campane arriva con difficoltà a fine mese

Napoli (askanews) - La ripresa economica ed occupazionale non lambisce il Sud Italia. Oltre il 50% delle famiglie campane, tanto per fare un esempio, arriva con difficoltà a fine mese. Lo dice il primo rapporto sul lavoro nel Mezzogiorno realizzato dall'Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro su dati Istat. Lo studio è stato presentato nel corso del V Forum Lavoro, "Occupazione, Imprese ...

 
Il trailer italiano di "The Equalizer 2", con Denzel Washington

Il trailer italiano di "The Equalizer 2", con Denzel Washington

Roma, (askanews) - Denzel Washington di nuovo nei panni dell'ex-agente della CIA Robert McCall nel primo trailer italiano di "The Equalizer 2 - Senza perdono", seconda pellicola ispirata alla serie TV anni '80 "Un giustiziere a New-York". La regia è firmata da Antoine Fuqua, già regista di" The "Equalizer - Il Vendicatore" e autore di numerosi successi in coppia con Denzel Washington tra cui ...

 
Salvini al Salone del Mobile: voglio governo con M5S, no al Pd

Salvini al Salone del Mobile: voglio governo con M5S, no al Pd

Rho (askanews) - Il leader della Lega Matteo Salvini ha visitato il Salone del Mobile nel polo di Rho di Fiera Milano e, aggirandosi tra gli stand, ha parlato anche dell'attualità politica. Salvini ha ribadito l'intenzione di fare un governo insieme al Movimento 5 stelle, in sostanza rompendo con Silvio Berlusconi che, poco prima, aveva ribadito di considerare i pentastellati "inefficienti" oltre ...

 
Ex ministro Landolfi tira schiaffo a giornalista di Non è l'Arena

Ex ministro Landolfi tira schiaffo a giornalista di Non è l'Arena

Roma, (askanews) - Giovedì in centro a Roma l'ex ministro Mario Landolfi (FdI) ha aggredito Danilo Lupo, inviato di Massimo Giletti, che stava realizzando interviste sul tema dei vitalizi ai politici. L'inviato di Non è l'arena stava chiedendo un parere a Landolfi che si è mostrato sin da subito visibilmente contrariato. L'ex ministro ha iniziato ad alzare i toni della conversazione per poi ...

 
Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

ANTRODOCO

Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

Ha preso il via la rassegna musicale Primavera in Musica 2018 con il concerto del Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo ...

09.04.2018

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

RIETI

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

Gli artisti della sede delocalizzata di Rieti del Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma saranno i protagonisti dell’appuntamento in programma domenica 8 aprile ...

06.04.2018

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

RIETI

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

Dopo il successo dello scorso anno, torna in scena il Laboratorio Teatrale del Liceo classico “Varrone”, con lo spettacolo “Δεινός (il mistero dell’essere umano) - ...

06.04.2018