Gelmini: Silvio merita il Quirinale. Marina premier? Un orgoglio

Porte chiuse in maggioranza governo per eletti con altri partiti

26.02.2018 - 20:00

0

Milano, (askanews) - Silvio Berlusconi presidente della Repubblica? Se lo meriterebbe. E la figlia Marina primo presidente del Consiglio donna della storia d'Italia? Sarebbe un orgoglio per tutti noi. Mariastella Gelmini, coordinatrice lombarda di Forza Italia, risponde ad askanews sui temi elettorali. E spiega che, in caso di vittoria della sua coalizione, per chi è stato eletto nei partiti fuori dal centrodestra la strada è sbarrata.

Porte chiuse, noi riteniamo di essere nelle condizioni, con un centrodestra unito, largo, di governo, di vincere. E quindi non vogliamo persone che cambiano casacca e che tradiscono il mandato elettorale. Chiediamo agli italiani il 4 di marzo di andare a votare e di votare per l'unica forza che serve all'Italia, Forza Italia e il presidente Berlusconi, l'unico leader che ha la competenza e l'esperienza per guidare l'Italia fuori dalla Crisi

Marina Berlusconi potrebbe essere la prima premier donna d'Italia?

A noi piacerebbe ma bisognerebbe chiedere all'interessata. Temo che non ci sia la sua disponibilità. Ma sicuramente è una donna di grande valore, un'imprenditrice capace. Con il nome che porta sarebbe sicuramente un orgoglio per tutti noi.

Il prossimo parlamento, se durerà l'intera legislatura, eleggerà il nuovo Capo dello Stato. Berlusconi oggi non è ricandidabile in Parlamento né a Palazzo Chigi. Potrà essere allora il candidato del centrodestra al Quirinale?

Sicuramente per quello che Berlusconi rappresenta in questo Paese, per tutti i torti che ha subito, a partire dall'espulsione ingiusta dal parlamento, lo meriterebbe. Ma adesso un passo alla volta pensiamo a questa campagna elettorale e soprattutto pensiamo all'Italia, che si risveglia impoverita e impaurita dopo cinque anni di governi non votati dagli italiani. ora i cittadini hanno la possibilità di votare per il centrodestra, una coalizione che si sta avvicinando al quaranta per cento e quindi può essere autonoma e autonoma per guidare il Paese.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Milano (askanews) - Rachel Maddow non ha retto all'emozione e si è messa a piangere in diretta tv. La popolare presentatrice americana della Msnbc è scoppiata in lacrime, incapace di portare avanti la trasmissione, durante la lettura delle notizia dei bambini separati dai genitori migranti al confine tra Messico e Stati Uniti. Il video è diventato virale in poche ore.

 
Economia

Borsa, Milano rifiata

La Borse europee rifiatano dopo il tonfo di ieri. Si fermano le vendite sui listini, dopo la reazione ai rapporti sempre più tesi tra Cina e Stati Uniti, e Milano segna +0,16%. Positive anche Londra, Madrid e Francoforte. Sul paniere di Piazza Affari, Ferragamo lascia sul terreno quasi il 9 per cento dopo che la holding di famiglia ha collocato sul mercato un pacchetto azionario. Sono di nuovo in ...

 
L'arte è un gioco: i campus estivi di Pirelli HangarBicocca

L'arte è un gioco: i campus estivi di Pirelli HangarBicocca

Milano (askanews) - Un gioco per permettere ai bambini di esplorare le tecniche e i linguaggi dell'arte, nonché le proprie capacità inventive ed espressive. Per il 2018 i campus estivi di Pirelli HangarBicocca a Milano sono stati progettati con l'artista Roberto Fassone che, ispirandosi alla mostra di Matt Mullican in corso nel museo, ha proposto ai piccoli una sfida creativa molto intrigante, ...

 
Tea Falco alla regia: la mia Sicilia e il senso della vita

Tea Falco alla regia: la mia Sicilia e il senso della vita

Roma, (askanews) - Adamo, Eva e la metafora di un dolce chiamato "Cannolo" come riassunto dell'universo. "Ceci n'est pas un cannolo" è l'opera prima di Tea Falco, l'attrice catanese di "Io e te" di Bernardo Bertolucci, delle serie tv "1992 e "1993", artista e soprattutto fotografa. Il suo primo documentario da regista è stato presentato al Biografilm Festival di Bologna e andrà in onda su Sky ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018