Alessandro Preziosi dentro la mente di Van Gogh al teatro Eliseo

Fino al 4 marzo. Scritto da Massini, regia di Alessandro Maggi

14.02.2018 - 17:00

0

Roma, (askanews) - E' immerso nello spazio bianco della sua stanza nel manicomio di Saint Paul il Van Gogh interpretato da Alessandro Preziosi nello spettacolo "Vincent Van Gogh - L'odore assordante del bianco", diretto da Alessandro Maggi, in scena al teatro Eliseo fino al 4 marzo. Siamo nel 1889, al grande pittore in quell'istituto è vietato dipingere, usare i colori, esprimersi attraverso la propria arte. Dialoga, tra realtà e immaginazione, con il fratello Theo, a cui chiede disperatamente di aiutarlo ad uscire.

"E' una full immersion dentro la testa di un grande pittore, intendendo la sua grandezza come un senso morale molto molto alto del rapporto tra l'uomo che vive la vita di tutti i giorni e il suo lavoro, il suo impegno. E in questo, devo dire la verità, facendolo tante volte mi rendo conto che rispecchia un po' il mondo dell'espressione, largamente intesa, dove chi esprime, riproduce, è una sola cosa con ciò che fa" spiega Preziosi.

I dialoghi interiori, i ricordi, le allucinazioni, si alternano con i dialoghi reali con gli infermieri, un medico spietato, il direttore del manicomio: "E' come un sogno, non si capisce quando inizia e quando finisce, non c'è più confine. E' come quando i colori sono impastati tra di loro, non distingui più ciò che è vero da ciò che non lo è. E questo credo appartenga a tutti gli artisti. L'arte è un modo per crearsi qualcun altro con cui parlare e attraverso questo, legittimando addirittura una figura che non c'è, per poter riprodurre".

Lo spettacolo, scritto da Stefano Massini, diventa man mano un thriller psicologico, ed è anche una riflessione sull'essere artista e sul ruolo dell'arte: "L'artista deve esprimersi, deve essere giudicato, deve essere maltrattato, deve essere innalzato, ma i ruoli li hanno gli altri. I pittori non fanno altro che dare profondità a questi ruoli" conclude Preziosi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018