A 83 anni al Ces con il sensore per non lasciare bambini in auto

Dopo la pensione Carol Staningern è diventata imprenditrice

13.01.2018 - 13:30

0

Las Vegas (askanews) - Mettere fine alla possibilità di dimenticare in auto un bambino, evitando una possiibile tragedia: per realizzare questo sogno Carol Staninger, 83 anni, una volta in pensione è diventata imprenditrice e ha inventato "Save our loved ones", cioè salviamo i nostri cari, un dispositivo che rileva la presenza in macchina di un essere vivente, che sia un bambino o un animale dimestico, e fa suonare un allarme per attivare i soccorsi. Ha portato la sua invenzione al Ces 2018, la fiera della tecnologia consumer di Las Vegas, dove ha anche festeggiato il suo compleanno.

"Ho letto di molti bambini che muoiono dopo essere stati lasciati dentro le auto, è una tragedia terribile per chiunque e mi sono detta: ci deve essere un modo per individuare la presenza di un bambino o un animale e di salvarlo. A furia di pensarci su ho capito che l'unico modo per tracciare qualunque forma di vita è sentire se respira. Da qui sono partita".

A gennaio del 2017 Carol ha fondato Ancer Llc, acronimo delle iniziali del suo nome e di quelle dei due figli Andrea e Eric e ha investito i suoi risparmi nel progetto. Charles Ferrer, presidente e Ceo del gruppo Cms worldgroup, lo ha creduto e sostenuto, io prototipo presentato al Ces è nato in agosto.

"Quando ti allontani dall'auto si attiva il dispositivo, se non rileva il respiro dentro la macchina non succede nulla, se invece capisce che c'è qualcuno dentro emette un allarme sonoro con la cadenza di un Sos".

L'azienda lavora per metterlo sul mercato in primavera ad un prezzo intorno ai 300 dollari, e migliorare il dispositivo collegandolo via smartphone ai proprietari dell'auto ma soprattutto a polizia e servizi di emergenza.

"L'obiettivo è installarlo in ogni auto e in ogni Paese, in tutto il mondo, così che nessuno sperimenti mai più questa tragedia".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Operai morti intossicati a Milano, indagine per omicidio colposo

Operai morti intossicati a Milano, indagine per omicidio colposo

Milano (askanews) - Omicidio colposo plurimo. Il legale rappresentante della e il responsabile della sicurezza della Lamina spa di Milano saranno indagati per la morte dei tre operai rimasti uccisi nel pomeriggio del 16 gennaio da vapori e gas tossici che potrebbero essersi sprigionati durante la pulizia del forno della fabbrica. Un atto dovuto uqlello della procura per permettere agli inquirenti ...

 
Operai morti a Milano, sciopero cittadino metalmeccanici e corteo

Operai morti a Milano, sciopero cittadino metalmeccanici e corteo

Milano (askanews) - La segretaria generale di Milano della Fiom-Cgil, Roberta Turi, ha annunciato oggi che in seguito alla morte di tre lavoratori avvenuta ieri alla Lamina Spa di Milano, Fiom-Fim-Uilm hanno proclamato per venerdì prossimo due ore di sciopero dei lavoratori metalmeccanici delle aziende del capoluogo lombardo (e un'ora per quelle della Lombardia) e indetto un corteo che da piazza ...

 
Dentro le civiltà precolombiane: "Il mondo che non c'era"

Dentro le civiltà precolombiane: "Il mondo che non c'era"

Venezia (askanews) - Una mostra per raccontare, per la prima volta insieme, tutte le civiltà precolombiane del centro e sud America, attraverso la collezione di oggetti e reperti d'arte, ma non solo, raccolti negli anni da Giancarlo Ligabue. "Il mondo che non c'era", allestita nelle magnifiche sale di Palazzo Loredan a Venezia, è un vero e proprio viaggio alla riscoperta di un universo, portato ...

 
Altro

Borsa, Milano resiste

La Borsa di Milano resiste ai venti ribassisti che da lunedì hanno iniziato a soffiare sui mercati europei e chiude la seduta in leggero rialzo, sopra i 23.500 punti. Gli altri indici sono tutti negativi, nonostante l’andamento di Wall Street, oggi di nuovo intorno ai 26mila punti. Sul Ftse Mib è in spolvero Moncler, che guadagna oltre il 3 per cento. In forte calo Bper (-1,95%), e Tim (-1,6%).

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Al teatro Flavio Vespasiano l'anteprima nazionale di "Mediterranea"

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano l'anteprima nazionale di "Mediterranea"

Torna la grande danza al teatro Flavio Vespasiano con l’anteprima nazionale di “Mediterranea”. Lo spettacolo è in programma mercoledì 10 gennaio alle 21.   “Mediterranea” ...

08.01.2018