Al Ces 2018 Nissan Brain-to-Vehicle, l'auto impara da chi guida

La tecnologia permette di interpretare segnali del cervello umano

12.01.2018 - 17:00

0

Las Vegas (askanews) - Interpretare i segnali del cervello umano riducendo i tempi di reazione e migliorando l'esperienza di chi guida: è quanto fa la tecnologia Nissan Brain-to-Vehicle (B2V) presentata dalla casa automobilistica al Ces 2018, la fiera della tecnologia consumer di Las Vegas. Una tecnologia che ridefinisce l'integrazione tra persone e automobili e rientra nella visione della mobilità del futuro di Nissan, con più autonomia, elettrificazione e connettività. Lucian Gheorghe (gorghie) Senior Innovation Researcher del Centro di Ricerca Nissan in Giappone nonché responsabile del progetto B2V.

"Ci sono due scenari di possibile utilizzo. Nella modalità manuale non ci sostituiamo al comando ma aumentiamo il controllo del guidatore, la tecnologia capisce quale sarà il prossimo movimento in tempo reale e interviene ma chi guida avrà l'impressione di essere migliorato e non di venire sostituito dalla tecnologia".

Il conducente indossa un dispositivo in grado di misurare l attività delle onde cerebrali, che vengono poi analizzate dai sistemi autonomi. Prevedendo le intenzioni e i movimenti dell essere umano, i sistemi possono intervenire (girando il volante o rallentando il veicolo, ad esempio) con un anticipo di 0,2-0,5 secondi sul conducente, senza quasi far percepire il loro funzionamento.

"Il secondo scenario è quello di guida autonoma, cioè il veicolo fa qualcosa anche se non guida. Possiamo capire quando c'è un disaccordo tra le intenzioni del guidatore e l'impostazione della macchina, si può rilevare che l'auto ha fatto qualcosa di non voluto e correggere il comportamento in modo che faccia sempre ciò che il guidatore si aspetta".

Il guidatore e sistema possono evolvere insieme, rendendolo adatto a mercati come quello italiano. "Gli italiani amano guidare, sistemi come questo e la filosofia di perpetuare il piacere di guida nonché il controllo da parte di chi lo fa potenziando sistemi Smart penso che si adatti molto bene".

Per portare questa tecnologia ai consumatori ci vorranno tra 5 e 10 anni. Nello stand Nissan al Ces sono anche esposti: il concept IMx, il crossover elettrico con un autonomia di oltre 600 km ideato per rafforzare il legame tra l auto e il guidatore attraverso sistemi avanzati di guida autonoma e una propulsione elettrica che eroga più coppia di Nissan GT-R; Nissan Leaf, che unisce la guida elettrica alle tecnologie ProPILOT, e-Pedal e funzioni di connettività all avanguardia, in vendita in Italia dallo scorso dicembre.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lello Arena: con "Finalmente Sposi" si ride ma si riflette anche

Lello Arena: con "Finalmente Sposi" si ride ma si riflette anche

Roma, (askanews) - Lello Arena parla del suo nuovo film da regista "Finalmente Sposi", nelle sale dal 25 gennaio, con la coppia comica di "Made in Sud" Monica Lima ed Enzo Iuppariello, gli Arteteca. Una commedia dove si ride, ma non solo, spiega il comico in un'intervista ad askanews. "Nel film trattiamo anche argomenti seri. Si può anche ridere e ridere molto, ma andare via con un pensiero... ...

 
Elezioni, Gentiloni: conti in ordine, non dilapidiamo i risultati

Elezioni, Gentiloni: conti in ordine, non dilapidiamo i risultati

Roma (askanews) - "Siamo finalmente fuori dalla crisi economica più grave dal dopoguerra, abbiamo un buon livello di crescita, stabile, e livelli occupazionali più alti da quando si fanno statistiche, anche se si può fare di più, soprattutto per i giovani, abbiamo ridotto il nostro deficit, abbiamo i conti non in ordine ma molto in ordine, il deficit era al 3% e nell'anno che si è appena concluso ...

 
Francia, prigioni bloccate dagli scioperi per il quarto giorno

Francia, prigioni bloccate dagli scioperi per il quarto giorno

Strasburgo, (askanews) - Blocco delle prigioni in Francia, dove il personale carcerario è al quarto giorno di mobilitazione per chiedere condizioni di lavoro migliori, più igiene e soprattutto più sicurezza, dopo numerose aggressioni. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il ferimento con coltello di tre sorveglianti da parte di un detenuto jihadista nella prigione di Vendin-le-Vieil, ...

 
Luiss, Severino agli studenti: impegno e merito premiano sempre

Luiss, Severino agli studenti: impegno e merito premiano sempre

Roma, (askanews) - Il rettore della Luiss, Paola Severino, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Ateneo, ha ricordato agli studenti che impegno e merito premiano sempre. "E' proprio a loro che rivolgo il mio invito a non stancarsi mai d'impegnarsi a massimizzare il proprio percorso di studi mettendo a pieno frutto le opportunità a loro offerte, esigendo da sè stessi sempre di ...

 
Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018