Gb, Theresa May dichiara guerra alla plastica

La premier britannica ha presentato un piano di 25 anni

12.01.2018 - 14:30

0

Londra (askanews) - "Nei prossimi anni ritengo che la gente sarà scioccata da come oggi consentiamo la produzione di così tanta plastica inutile".

La premier britannica Theresa May dichiara guerra alla plastica e, presentando un piano ambientale per i prossimi 25 anni, ha annunciato il proposito di bandire del tutto, entro il 2043, i contenitori di plastica nei supermercati così come quelli usa e getta per il takeaway.

Secondo la May, infatti, i rifiuti di plastica sono "una delle principali piaghe ambientali del nostro tempo" e nel suo programma promette di mantenere la tassa di 5 pound sui sacchetti di plastica nei piccoli negozi, imposta che potrebbe essere estesa anche sui contenitori usa e getta per il cibo a portar-via.

Un'altra iniziativa dei conservatori britannici per la tutela dell'ambiente sarà spingere le catene dei supermercati a eliminare il packaging di plastica dagli scaffali e poi il

finanziamento della ricerca per "innovazioni" per aiutare i Paesi in via di sviluppo a gestire i rifiuti.

"In tutto il mondo - ha sottolineato la May - 8 milioni di tonnellate di plastica finiscono ogni anno negli oceani e un pesce su tre che viene pescato contiene pezzi di plastica".

Un vero e proprio cataclisma per l'ecosistema e un trend che, se non verrà invertito, entro il 2050 porterà ad avere negli oceani più plastica che pesce.

La premier britannica, per questo ha deciso di correre ai ripari sin da subito e ha annunciato, dunque, che il Regno Unito dimostrerà la sua leadership mondiale perché l'obiettivo è ridurre la domanda di plastica, il volume di plastica in circolazione e migliorare il livello di riciclo della nazione, al fine di assicurare alle nuove generazioni un futuro più verde e pulito.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lello Arena: con "Finalmente Sposi" si ride ma si riflette anche

Lello Arena: con "Finalmente Sposi" si ride ma si riflette anche

Roma, (askanews) - Lello Arena parla del suo nuovo film da regista "Finalmente Sposi", nelle sale dal 25 gennaio, con la coppia comica di "Made in Sud" Monica Lima ed Enzo Iuppariello, gli Arteteca. Una commedia dove si ride, ma non solo, spiega il comico in un'intervista ad askanews. "Nel film trattiamo anche argomenti seri. Si può anche ridere e ridere molto, ma andare via con un pensiero... ...

 
Elezioni, Gentiloni: conti in ordine, non dilapidiamo i risultati

Elezioni, Gentiloni: conti in ordine, non dilapidiamo i risultati

Roma (askanews) - "Siamo finalmente fuori dalla crisi economica più grave dal dopoguerra, abbiamo un buon livello di crescita, stabile, e livelli occupazionali più alti da quando si fanno statistiche, anche se si può fare di più, soprattutto per i giovani, abbiamo ridotto il nostro deficit, abbiamo i conti non in ordine ma molto in ordine, il deficit era al 3% e nell'anno che si è appena concluso ...

 
Francia, prigioni bloccate dagli scioperi per il quarto giorno

Francia, prigioni bloccate dagli scioperi per il quarto giorno

Strasburgo, (askanews) - Blocco delle prigioni in Francia, dove il personale carcerario è al quarto giorno di mobilitazione per chiedere condizioni di lavoro migliori, più igiene e soprattutto più sicurezza, dopo numerose aggressioni. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il ferimento con coltello di tre sorveglianti da parte di un detenuto jihadista nella prigione di Vendin-le-Vieil, ...

 
Luiss, Severino agli studenti: impegno e merito premiano sempre

Luiss, Severino agli studenti: impegno e merito premiano sempre

Roma, (askanews) - Il rettore della Luiss, Paola Severino, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Ateneo, ha ricordato agli studenti che impegno e merito premiano sempre. "E' proprio a loro che rivolgo il mio invito a non stancarsi mai d'impegnarsi a massimizzare il proprio percorso di studi mettendo a pieno frutto le opportunità a loro offerte, esigendo da sè stessi sempre di ...

 
Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018