Conto alla rovescia per la pizza patrimonio mondiale dell'Unesco

Tra i sostenitori anche il sindaco di New York Bill de Blasio

06.12.2017 - 20:00

0

Napoli (askanews) - Che la pizza fosse un patrimonio inestimabile della tradizione gastronomica italiana lo si è sempre saputo, ora però l'arte dei pizzaiuoli napoletani potrebbe "saltare il fosso" ed entrare a far parte, addirittura, della Lista rappresentativa dei Beni mondiali dell'Unesco divenendo "Patrimonio immateriale dell'Umanità".

Che piaccia a tutti, adulti e bambini, oltre ogni confine, è innegabile, prova ne è il pizza-party che ha avuto luogo di recente anche sulla Stazione spaziale internazionale con l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, in orbita per la missione Vita dell'Asi e i suoi colleghi della expedition 52-53.

L'attesa a Napoli è febbrile. Dopo la petizione a sostegno della candidatura che ha raccolto 2 milioni di firme, la decisione dei rappresentanti dei 24 Stati membri del Comitato Intergovernativo Unesco per la Salvaguardia del Patrimonio culturale immateriale, riuniti sull'isola di Jeju in Corea del Sud, è previsto per la notte del 7 dicembre, dopo un rinvio di qualche ora, deciso per le numerose candidature al vaglio degli esperti.

In Corea del Sud, pronti a gioire di un eventuale successo e a dare la notizia in diretta agli italiani ci sono il presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio e l'ambasciatrice Vincenza Lomonaco, rappresentante permanente dell'Italia presso l'Unesco. Tra i sostenitori dell'iniziativa anche il sindaco di New York Bill de Blasio, amico personale di Gino Sorbillo, uno dei più famosi e rinomati pizzaiuoli napoletani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018