Finanziamenti alle PMI per far crescere anche l'occupazione

A Milano i risultati di Gruppo NSA e Banca Valsabbina

01.12.2017 - 16:30

0

Milano (askanews) - L'accesso al credito come strumento per favorire anche l'aumento dell'occupazione nelle piccole e medie imprese italiane. Il Gruppo NSA, società di intermediazione finanziaria, e Banca Valsabbina hanno festeggiato i dieci anni di collaborazione con un convegno al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano, nel corso del quale hanno presentato dei risultati significativi, a partire dal miliardo di euro di finanziamenti alle PMI nel corso del decennio.

Francesco Salemi, amministratore delegato del Gruppo NSA: "Nonostante la crisi - ha detto ad askanews - con il supporto di Banca Valsabbina siamo riusciti ad andare a finanziare oltre 5mila piccole e medie imprese del territorio dando loro la possibilità di crescere anche in questo periodo di crisi. Oggi abbiamo presentato in questo convegno i risultati di crescita occupazionale di queste imprese che hanno raggiunto un incremento di circa 10mila addetti, quindi due addetti in media per azienda".

Il dato si traduce in una crescita occupazionale del 15%, a fronte di una media nazionale che invece è negativa per lo 0,17%. Stategico in tutta l'operazione, poi, il ruolo del Fondo Centrale di Garanzia del ministero dello Sviluppo economico, che ha permesso di far ottenere alle PMI italiane garanzie per circa 700 milioni di euro. Guglielmo Berardi, responsabile dell'Area Promozione e sviluppo nuove iniziative di MediocreditoCentrale - Banca del Mezzogiorno, ci ha spiegato che, proprio in virtù dei buoni risultati, il Fondo di Garanzia ora sta ulteriormente affinando i propri meccanismi.

"E' una occasione, un'opportunità per fare il restyling a uno strumento di successo - ha detto Belardi -. A livello europeo non c'è un Paese che abbia uno strumento come il nostro. Avere uno strumento che è garantito dallo Stato e che arriva all'80% di garanzia a prima richiesta in Europa non c'è".

Per quanto riguarda la Banca Valsabbina, rappresentata dal vicedirettore generale Marco Bonetti, è decisiva l'attenzione al territorio, nella fattispecie quello bresciano.

"La banca - ha detto Bonetti - deve essere presente sul territorio a 360 gradi, in modo concreto, dando risposte certe e veloci all'imprenditore. E' importante avere anche la struttura fisica delle filiali, per questo noi apriamo ancora delle filiali, perchè l'imprenditore utilizza i canali alternativi digitali per i servizi a basso valore aggiunto, dialoga invece con i canali fisici per i progetti e le necessità che non sono solo finanziarie, ma consulenza a 360 gradi".

Il convegno milanese è stato poi anche l'occasione per il Gruppo NSA di guardare al futuro. "Continuiamo a crescere - ha concluso Salemi - oggi stiamo raddoppiando la nostra struttura e l'anno prossimo ci attendiamo di fare volumi che sono più o meno due volte e mezzo quelli che abbiamo fatto quest'anno, quindi la crescita è continua e la risposta delle piccole e medie imprese c'è ed è positiva e riteniamo di poter dare un supporto ulteriore a banche e imprese per favorire i rapporti di collaborazione e quindi il finanziamento alla piccola e media impresa".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Operai morti intossicati a Milano, indagine per omicidio colposo

Operai morti intossicati a Milano, indagine per omicidio colposo

Milano (askanews) - Omicidio colposo plurimo. Il legale rappresentante della e il responsabile della sicurezza della Lamina spa di Milano saranno indagati per la morte dei tre operai rimasti uccisi nel pomeriggio del 16 gennaio da vapori e gas tossici che potrebbero essersi sprigionati durante la pulizia del forno della fabbrica. Un atto dovuto uqlello della procura per permettere agli inquirenti ...

 
Operai morti a Milano, sciopero cittadino metalmeccanici e corteo

Operai morti a Milano, sciopero cittadino metalmeccanici e corteo

Milano (askanews) - La segretaria generale di Milano della Fiom-Cgil, Roberta Turi, ha annunciato oggi che in seguito alla morte di tre lavoratori avvenuta ieri alla Lamina Spa di Milano, Fiom-Fim-Uilm hanno proclamato per venerdì prossimo due ore di sciopero dei lavoratori metalmeccanici delle aziende del capoluogo lombardo (e un'ora per quelle della Lombardia) e indetto un corteo che da piazza ...

 
Dentro le civiltà precolombiane: "Il mondo che non c'era"

Dentro le civiltà precolombiane: "Il mondo che non c'era"

Venezia (askanews) - Una mostra per raccontare, per la prima volta insieme, tutte le civiltà precolombiane del centro e sud America, attraverso la collezione di oggetti e reperti d'arte, ma non solo, raccolti negli anni da Giancarlo Ligabue. "Il mondo che non c'era", allestita nelle magnifiche sale di Palazzo Loredan a Venezia, è un vero e proprio viaggio alla riscoperta di un universo, portato ...

 
Altro

Borsa, Milano resiste

La Borsa di Milano resiste ai venti ribassisti che da lunedì hanno iniziato a soffiare sui mercati europei e chiude la seduta in leggero rialzo, sopra i 23.500 punti. Gli altri indici sono tutti negativi, nonostante l’andamento di Wall Street, oggi di nuovo intorno ai 26mila punti. Sul Ftse Mib è in spolvero Moncler, che guadagna oltre il 3 per cento. In forte calo Bper (-1,95%), e Tim (-1,6%).

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Al teatro Flavio Vespasiano l'anteprima nazionale di "Mediterranea"

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano l'anteprima nazionale di "Mediterranea"

Torna la grande danza al teatro Flavio Vespasiano con l’anteprima nazionale di “Mediterranea”. Lo spettacolo è in programma mercoledì 10 gennaio alle 21.   “Mediterranea” ...

08.01.2018