Gli australiani dicono "sì" ai matrimoni omosessuali

Premier spera di modificare la legge entro Natale

15.11.2017 - 10:00

0

Sidney (askanews) - Gli australiani hanno detto "sì" ai matrimoni omosessuali. Manifestazioni di gioia in tutto il Paese dopo il responso del voto postale. Le nozze tra persone dello stesso sesso, però, devono ancora essere approvate per legge.

In tutta l'Australia, migliaia di sostenitori delle unioni gay sono scese in strada per ballare e cantare sotto "nuvole" di coriandoli. Circa il 62 per cento dei 12,7 milioni di persone che hanno partecipato al voto postale, consultazione non vincolante che dura due mesi, si è espresso a favore dei matrimoni omosessuali.

"E' stato fantastico convivo da 35 anni con il mio compagno", ha detto un sostenitore del sì.

"Penso sia giunto il momento di esoprimere una umile gratitudine. Siamo davvero fortunati a vivere in un paese così", ha detto l'attrice Magda Szubanski.

Il primo ministro Malcolm Turnbull ha di conseguenza auspicato che la legge sia modificata entro Natale. Gli australiani. Circa l'80 per cento dell'elettorato ha partecipato alla votazione, malgrado molti temessero che i giovani nati nell'era di internet non volessero esprimersi per posta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018