Libia, centinaia di corpi dei jihadisti da un anno in container

In attesa di sapere quale sarà il loro destino

14.11.2017 - 13:00

0

Misurata (Libia), 14 nov. (askanews) - Una lunga fila di container con centinaia di cadaveri dentro. Sono i corpi di combattenti dello Stato Islamico rimasti insepolti da un anno nella città libica di Misurata.

"Ogni container contiene 50 cadaveri", ha spiegato Ali Tuwaileb, responsabile del complesso ad alta sicurezza contro il crimine organizzato.

L'obitorio improvvisato ospita circa 700 salme, accumulate dall'inizio degli scontri con l'Isis in Libia e da quando nel dicembre del 2016 i jihadisti sono stati cacciati da Sirte, il bastione dello Stato Islamico nel Paese.

Per mancanza di strutture, altre centinaia di corpi di jihadisti sono stati abbandonati sotto le macerie a Sirte. Secondo il responsabile del centro si trattarebbe di 1.500-2.000 corpi sepolti nella città.

"Ciascuna sacca (con i corpi) è stata classificata e numerata. Ciascun corpo ha il suo file, con il campione di Dna, documenti o segni riconoscibili" - ha spiegato - e tutti i documenti sono stati trasferiti alla Procura generale di Tripoli per decidere il destino delle salme. Secondo i documenti trovati la maggior parte dei combattenti Isis provenivano dalla Tunisia, dall'Egitto e dal Sudan. Sul destino dei cadaveri, se sotterrarli e dove, deve decidere il procuratore generale di Tripoli. Ma in un anno non si è mai pronunciato. D'altra parte nessuno, in Libia o dall'estero, ha reclamato i corpi dei jihadisti caduti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

In mostra: il mondo di Luca Vitone, un autoritratto politico

In mostra: il mondo di Luca Vitone, un autoritratto politico

Milano (askanews) - Che si tratti di una mostra con una forte componente politica lo si capisce subito: la prima opera in cui si imbatte il visitatore, infatti, è un grande elenco con tutti i 959 nomi degli iscritti alla Loggia massonica P2. "Io, Luca Vitone", allestita al Padiglione d'arte contemporanea di Milano, è la prima grande antologica sull'artista genovese, ora trapiantato a Berlino. Un ...

 
Parata Thanksgiving a New York sotto strette misure di sicurezza

Parata Thanksgiving a New York sotto strette misure di sicurezza

New York (askanews) - La tradizionale parata di New York per il Thanksgiving Day si è svolta sotto strettissime misure di sicurezza in seguito ai recenti attacchi terroristici che hanno colpito la Grande Mela e gli Usa. Migliaia di persone, tra Central Park e Herald hanno applaudito gli elaborati palloni aerostatici, tra cui SpongeBob, Topolino, Angry Birds e altri personaggi dei cartoni animati, ...

 
Confindustria sbarca al centro dei Balcani in Macedonia

Confindustria sbarca al centro dei Balcani in Macedonia

Roma, (askanews) - Confindustria sbarca al centro dei Balcani, consolidando la sua presenza nella regione e con l'obiettivo di espandersi ancora di più. E' stata inaugurata a Skopje ufficialmente Confindustria Macedonia, un progetto su cui si è lavorato a lungo e che gli imprenditori italiani nel Paese attendevano da tempo, ha spiegato Edoardo Garrone, presidente del Gruppo tecnico ...

 
Garrone (Confindustria): Sistema Italia, Paese si muove insieme

Garrone (Confindustria): Sistema Italia, Paese si muove insieme

Roma, (askanews) - Anche l'Italia, come altri Paesi europei da sempre compatti nella promozione di se stessi e delle proprie imprese all'estero, può contare su un progetto coordinato che mette insieme governo, rappresentanze istituzionali e aziende private, con Sistema Italia, ha spiegato Edoardo Garrone, presidente del Gruppo Tecnico Internazionalizzazione associativa di Confindustria. "Da tanti ...

 
Gabriele Lavia

RIETI

La stagione di prosa apre con l'amore di Prévert con Gabriele Lavia

Un’apertura di alto profilo per una stagione che si preannuncia record. Sabato 25, alle 21, al teatro Flavio Vespasiano, andrà in scena il primo spettacolo di prosa previsto ...

22.11.2017

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

Grande successo per il Trittico, spettacolo finale del Reate Festival

RIETI

Grande successo per il Trittico, spettacolo finale del Reate Festival

Le garbate ironie del Trittico italiano, Rota, Menotti, dall’Ongaro hanno conquistato il pubblico che venerdì ha riempito il Teatro Flavio Vespasiano. Tre brevi opere ...

18.11.2017