Lo splendore dell'India: a Venezia i tesori dei Moghul

A Palazzo Ducale mostra sui gioielli della Collezione Al Thani

15.09.2017 - 13:30

0

Venezia (askanews) - Venezia, da sempre, è stato il luogo dove l'Occidente e l'Oriente si sono incontrati, spesso nel segno di una magnificenza che ancora oggi è parte del fascino di questa città inimitabile. Per questo appare naturale che, accanto alle grandi sale decorate da Tintoretto o Veronese a Palazzo Ducale, sia allestita la mostra sui gioielli provenienti dall'India della Collezione Al Thani, "Tesori dei Moghul e dei maharaja", curata dal conservatore Amin Jaffer.

"La mostra è una treasure house - ci ha detto il rappresentante della Collezione Al Thani - che presenta gemme e gioielli dal XVI secolo fino a oggi. L'atmosfera e il design vorrebbero essere eterei, magici, molto speciali, come se venissero da un altro mondo. E qui abbiamo creato proprio una piattaforma per questi oggetti che sono magici e straordinari. Gemme incastonate e ricoperte di gioielli che rappresentano la cultura regale dello splendore in India nel corso dei secoli".

L'allestimento è di immediato impatto, anche se il potere ipnotico delle gemme poi prende magneticamente il sopravvento, anche quando ciò che osserviamo sono pugnali o spade. E uno degli ulteriori elementi di fascino - come ci ha spiegato il co-curatore, Gian Carlo Calza, importante studioso dell'Oriente - è la compresenza di diverse culture.

"I Moghul - ci ha spiegato il professore - sono stati un fattore estremamente importante, non solo dal punto di vista politico e non solo, come si può vedere in queste bacheche, per lo splendore e per la ricchezza, ma per la fusione che hanno determinato di stili diversi".

"Gli imperatori Moghul, che hanno governato l'India dal XVI secolo all'inizio del XVIII, e i loro successori, i maharajah - ha aggiunto Jaffer - erano conosciuti proprio per la magnificenza. Quando gli ambasciatori europei andavano alla corte dei Moghul riferivano che in Occidente non c'era nulla che potesse competere con tale splendore".

Ricchezza e bellezza estreme, insomma. Ma nella mostra veneziana, realizzata sotto la direzione scientifica di Gabriella Belli, si trovano anche importanti riferimenti spirituali. "I santi del buddismo, i bodhisattva - ha concluso il professor Calza - sono vestiti come dei principi, con gioielli e vesti sontuose".

Splendore in ogni senso, dunque. Che nelle sale di Palazzo Ducale si potrà ammirare fino al 3 gennaio 2018.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Roma, anziché togliere l'amianto da scuola lo mettono sul tetto

Roma, anziché togliere l'amianto da scuola lo mettono sul tetto

Roma, (askanews) - Oltre 600 bambini rimandati a casa di prima mattina, praticamente senza preavviso alle famiglie, e scuola chiusa per la presenza nella struttura di un grande imballaggio contenente amianto, che è stato rimosso alla fine dei lavori di bonifica effettuati durante l'estate. E' quanto è successo alla scuola Francesco Crispi di Monteverde Vecchio (facente parte dell'Istituto statale ...

 
Elezioni in Liberia, George Weah: "Sono l'uomo del cambiamento"

Elezioni in Liberia, George Weah: "Sono l'uomo del cambiamento"

Roma, (askanews) - L'ex campione di calcio George Weah, candidato per la seconda volta alle presidenziali in Liberia previste il 10 ottobre, fa appello ai cittadini e chiede un "cambiamento" nel paese. In questa intervista alla France Presse, l'ex calciatore parla a tutto campo. "Questa volta credo di aver guadagnato in esperienza - dice - ho mantenuto il mio partito politico forte e dinamico per ...

 
Spazio, l'addestramento di @AstroSamantha con i taikonauti cinesi

Spazio, l'addestramento di @AstroSamantha con i taikonauti cinesi

Yantai, Cina (askanews) - L'astronauta italiana dell'Esa, Samantha Cristoforetti, ufficiale pilota dell'Aeronautica militare, ha completato nell'estate 2017, assieme al collega tedesco Matthias Maurer, un intenso periodo d'addestramento con i taikonauti dell'agenzia spaziale cinese (Cnsa). Si è trattato della prima volta in assoluto in cui astronauti europei e taikonauti cinesi si sono addestrati ...

 
Italia il paese Ue in cui si ascolta di più la musica al lavoro

Italia il paese Ue in cui si ascolta di più la musica al lavoro

Milano (askanews) - Un sottofondo musicale per aiutare la concentrazione o un pericoloso elemento di distrazione. Da quando la musica attraverso la radio o internet può essere ascoltata anche sui luoghi di lavoro il dibattito sull'opportunità o meno di avere una colonna sonora della giornata è aperto. A cercare di dare una risposta ci ha pensato LinkedIn, in collaborazione con Spotify. Una ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

"Festa del Teatro 2017", domenica il via alla programmazione

RIETI

"Festa del Teatro 2017", domenica il via alla programmazione

Lo spettacolo che aprirà la programmazione delle serate della Festa del Teatro 2017 è quello organizzato dal Comitato FITA Rieti, di recente costituzione. La Compagnia "La ...

21.09.2017