Presentato il Treno delle Dolomiti: pronto entro 8-10 anni

Collegherà Venezia a Cortina in 2 ore

17.07.2017 - 19:30

0

Belluno (askanews) - Un progetto per rendere le Dolomiti più accessibili a tutti. Il collegamento ferroviario fra Calalzo di Cadore e Cortina d'Ampezzo in provincia di Belluno, sulla sede della vecchia linea del "Treno delle Dolomiti", potrebbe essere ripristinato al massimo in 8-10 anni. Il progetto è stato presentato dal presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, a Belluno, illustrando le due ipotesi progettuali allo studio: la prima su un tracciato attraverso la Valle del Boite, il secondo con un percorso più lungo e che arriverebbe lambire la base delle Tre Cime di Lavaredo. I costi preventivati oscillano fra i 715 ed i 745 milioni di euro. Il Treno delle Dolomiti avrebbe una valenza turistica importante e consentirebbe, con le nuove tecnologie, di coprire il viaggio tra Venezia e Cortina in circa 2 ore.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Lussembgurgo (askanews) - I ministri delle Finanze dell'Eurozona, riuniti in Lussemburgo, hanno sancito la chiusura del commissariamento per la Grecia che finalmente, dopo 8 anni, esce dal programma di aiuti dell'Unione europea e dà addio all'era della troika che ha garantito prestiti per 273 miliardi, ritornando alla sovranità finanziaria dopo l'ultima tranche di finanziamenti per ulteriori 15 ...

 
Altro

Oltre la crisi: il workersbuyout e la cooperazione.

Sono molteplici le motivazioni per le quali una azienda chiude e non è solo la crisi. La modalità del workersbuyout consente ai lavoratori di costituirsi in cooperativa e cercare di cambiare le cose.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018