Sfida tra start-up: a Poste Hack vince l'assistenza al cliente

Chiusa la IV edizione della maratona digitale al Talent Garden

19.06.2017 - 19:00

0

Roma, (askanews) - Cinque team, una trentina di start-upper, circa 50 ore di lavoro in gruppo. E' la quarta edizione di Poste Hack, la maratona digitale al Talent Garden di Poste Italiane, a Roma, che ha visto protagonista una sfida tra start-up a caccia della migliore soluzione innovativa.

L'Hackaton, iniziata venerdì 16 giugno alle 17 e conclusa domenica 18 giugno, voleva individuare soluzioni per rendere ancora più efficiente l'assistenza ai clienti di Poste Italiane, migliorando il dialogo e l'interazione con gli utenti.

I cinque team, formati da designer, marketer, developer, hanno così sviluppato altrettanti prototipi.

A vincere il progetto "Elisa", uno strumento che in tempo reale analizza le parole chiave indicate dal cliente e suggerisce la migliore soluzione per gli operatori di Poste Italiane. Progetto ideato da Joseph Aguilar, ingegnere informatico venezuelano specializzato nell'intelligenza robotica, Alexandru Ouatu, consulente informatico, Gabriele Saija, Marco Strabioli.

I vincitori: "Noi cerchiamo di studiare il comportamento dei clienti e il suo stato emotivo per cercare di aiutarlo e l'integrazione con la nostra piattaforma è integrabile in qualsiasi funzionabilità già esistente in poste".

"Essere a contatto con queste realtà che spesso ci sembrano dei giganti assoluti, ma sono attenti all'innovazione dandoci opportunità fantastiche, è sicuramente una buona occasione per mettersi alla prova e perché no fare nuove conoscenze".

I vincitori parteciperanno al prossimo Web Summit che si terrà a novembre a Lisbona, uno dei più importanti appuntamenti del mondo tecnologico. I secondi hanno invece ottenuto un abbonamento per un mese al Talent Garden Poste Italiane di Via Andreoli, mentre ai terzi va un abbonamento di un mese al Talent Garden Cinecittà.

Gigliola Falvo, responsabile digital marketing strategico: "La cosa bella che ci portiamo a casa da questi momenti è il valore di quello che ci fornite".

Francesca Sabetta, responsabile servizi al cliente: "Ci tengo per due motivi: il primo perché sono direttamente coinvolta, essendo responsabile del servizio ai clienti. Grazie a tutti quanti, bravi bravi bravi. Bravi veramente".

Ciascun team era accompagnato da un mentorship, incaricato di supportare e indirizzare i partecipanti aiutati dalla propria esperienza interna.

L'evento è stato promosso da Poste Italiane e da Talent Garden, con la collaborazione di Cisco, partner tecnico dell'Hackaton.

Alcuni dei partecipanti hanno sottolineato l'importanza di questa iniziativa: "La forza di questo Hackaton è che siamo stati affiancati da chi ha il problema che noi cerchiamo di risolvere. La presenza degli uomini di Poste ci ha aiutato a lavorare più seriamente e a tirare fuori una soluzione che è verosimile e utile".

"Negli Hackaton a mio avviso c'è la vera innovazione e ti metti a confronto con le persone e i creativi che come me hanno voglia di fare innovazione".

"Per i ragazzi appassionati di questo settore sono iniziative formative perché permettono un confronto diretto con altri ragazzi appassionati del settore e il confronto è un'opportunità di miglioramento".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Di Maio: nulla è perduto ma mai tavolo a quattro

Governo, Di Maio: nulla è perduto ma mai tavolo a quattro

Roma (askanews) - "Nulla per me è perduto, nulla si chiude ma non possiamo andare oltre determinati limiti già tracciati perchè siamo il M5s e sono sicuro che per la tenuta di una forza politica come questa, nella nostra storia negare determinate questioni significa essere ipocriti o tradire il mandato elettorale". Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico del M5S, al termine delle consultazioni ...

 
Manutencoop: tre pilastri per la sostenibilità

Manutencoop: tre pilastri per la sostenibilità

Bologna (askanews) - Istruzione di qualità, città sostenibili, energia pulita e accessibile: Manutencoop - il principale operatore italiano attivo nell'Integrated Facility Management - ha scelto di indirizzare le proprie azioni di CSR su questi tre specifici obiettivi tra quelli indicati dall'Agenda 2030 dell'ONU. Nel corso dell'Incontro a Bologna, de "le Rotte della sostenibilità", l'operatore ...

 
Austria, pediatra Asperger "collaborò attivamente" con i nazisti

Austria, pediatra Asperger "collaborò attivamente" con i nazisti

Vienna (askanews) - Nelle stanze di qusto spazio, lo Spiegelgrund di Vienna, che oggi è un museo e un memoriale, vennero consumati crimini atroci. Ai quali come oggi si è scoperto, collaborò anche il pediatra austriaco Hans Asperger. Come rivela uno studioso di medicina dell'Università di Vienna, Herwig Czech, lo scienziato che ha prestato il nome alla omonima sindrome, avrebbe infatti ...

 
Il Museo Piaggio si allarga: nuovi spazi e nuove collezioni

Il Museo Piaggio si allarga: nuovi spazi e nuove collezioni

Pontedera (askanews) - Il Museo Piaggio di Pontedera va oltre Vespa e si rinnova nelle dimensioni e nella ricchezza delle sue collezioni. Sono stati già 600 mila i visitatori in 18 anni per quello che è uno dei luoghi espositivi più grandi d Europa dedicati alle due ruote. L aumento della superficie espositiva deriva dall apertura di due spazi completamente nuovi, nati dal recupero e dal restauro ...

 
Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

ANTRODOCO

Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

Ha preso il via la rassegna musicale Primavera in Musica 2018 con il concerto del Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo ...

09.04.2018

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

RIETI

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

Gli artisti della sede delocalizzata di Rieti del Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma saranno i protagonisti dell’appuntamento in programma domenica 8 aprile ...

06.04.2018

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

RIETI

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

Dopo il successo dello scorso anno, torna in scena il Laboratorio Teatrale del Liceo classico “Varrone”, con lo spettacolo “Δεινός (il mistero dell’essere umano) - ...

06.04.2018