Incendio Grenfell Tower, bilancio incerto e lavoro penoso

Girano voci di complotto per "nascondere la verità"

19.06.2017 - 18:00

0

Roma, (askanews) - Almeno 79 morti: è il bilancio più recente del terribile incendio della Grenfell Tower di Londra, dove hanno trovato la morte anche Gloria Trevisan e Marco Gottardi, i due giovani architetti italiani. Un lavoro terribile, quello dei soccorritori alla ricerca di resti umani. Stuart Cundy è il capo della polizia: "Il numero di 79 può cambiare. E' possibile che ci fossero persone nel palazzo di cui non si sapeva nulla, e non si sapeva che fossero lì; e magari ci sono persone che sono riuscite a scappare ma non hanno ancora contattato la famiglia o gli amici o la polizia per avvertire che stanno bene".

Sui social si sta già scatenando una vena complottista che accusa le autorità di non voler rivelare il vero bilancio dei morti. Ma nel grande palazzo potevano esserci persone in subaffitto e ospiti di passaggio, e il penoso lavoro di identificazione va alla ricerca anche di frammenti di Dna.

Intanto continuano le polemiche per la sicurezza e sui criteri della ristrutturazione del grattacielo, rinnovato pochi anni fa con materiali infiammabili che potrebbero essere responsabili della rapida propagazione dell'incendio. Anche su questo si aspettano certezze dall'analisi dello scheletro della torre, e Cundy assicura: "Voglio garantire a tutti che se identificherò qualcosa che rappresenta un rischio per la sicurezza pubblica lo comunicheremo subito alle autorità competenti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Roma, (askanews) - "L'atterraggio è sicuramente interessante, tutta la manovra. Io di solito la definisco come una sequenza di eventi catastrofici che si concludono con l'atterraggio morbido, che è un impatto tra un tir e un'utilitaria in autostrada e tu sei sull'utilitaria naturalmente": così l'astronauta Esa Paolo Nespoli, durante l'ultimo colloquio dall'Iss, la Stazione spaziale internazionale,...

 
Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Mosca, (askanews) - Andrea Ribaldone, Eugenio Boer e Luigi Nastri. Ben tre degli chef più amati della Michelin sono stati per la prima volta riuniti in ambasciata d Italia a Mosca, Villa Berg, per una cena legata alla settimana della Cucina Italiana nel Mondo e al bazar di beneficenza organizzato dalla nostra diplomazia. Cosa hanno combinato tutti insieme? Ce lo raccontano loro: "Ci siamo chiesti ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017